Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Upr Montemarciano, coach Luconi ''Siamo stati bravi e fortunati, adesso azzeriamo tutto e sotto con Gara 2''

L'Upr Montemarciano espugna il campo del Basket Giovane Pesaro e conquista l'1-0 nella finale playoff del campionato di Serie D Regionale. Questa l'analisi a fine partite di coach David Luconi:

"Siamo stati bravi e fortunati perché nel finale la nostra tripla è entrata mentre la loro è uscita e, chiaramente, tutto si è deciso sugli episodi che sono stati stavolta a noi favorevoli. Gli stessi episodi che ci avevano, invece, condannato in campionato quando a Pesaro perdemmo subendo il canestro del pareggio nel finale quando loro impattarono costringendoci al supplementare che fu allora a loro favorevole.

Questo fa parte del basket ma l'importante è giocare in maniera equilibrata difendendo forte e trovando soluzioni intelligenti in attacco arrivando in controllo nel finale. Complessivamente abbiamo meritato la vittoria, specie per quanto fatto nel 3' quarto quando siamo riusciti a pendere un buon vantaggio che pero', negli ultimi minuti, il Basket Giovane è riuscito a recuperare in toto superandoci grazie a un clamoroso canestro da 3 punti di Andreani.

I pesaresi sono una squadra forte e anche in gara 2, se vogliamo pensare di batterli, dovremmo dare il massimo rimanendo sul pezzo e cercando di migliorare in molti aspetti del gioco sia in attacco che in difesa. Per cui non esaltiamoci per questa vittoria perché la strada per il successo è ancora molto lunga e lunedì sera tutto si azzerera'. Per vincere servirà come sempre grande determinazione e unione d'intenti. Nulla è ancora deciso."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: