Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Assisi, Simone Trinchitelli ''Siamo partiti bene, un grazie speciale al nostro pubblico''

Neanche il tempo di godersi la prima vittoria arrivata di un soffio sul filo della sirena con un canestro di Meccoli, che per la Virtus Assisi è già quasi ora di gara 2. Si gioca infatti mercoledì al PalaSir di Santa Maria degli Angeli, con fischio d’inizio alle 21:15, il secondo atto della finalissima play-off valida per l’accesso in C gold.

Simone Trinchitelli fa il punto per i rossoblu: “Gara 1 è stata una partita dura, contro una squadra molto forte, dove siamo stati bravi a rimanere concentrati sulla partita per tutti e 40 i minuti di gioco, anche nei momenti di difficoltà. Mercoledì – dice il giocatore della Virtus – ci aspetta una partita ancora più tosta, dove loro proveranno il tutto per tutto e noi dovremo alzare ancora di più l’attenzione, sia in attacco che in difesa, rispetto alla partita di sabato”.

Sugli avversari: “Teramo – sottolinea il play della Virtus – è veramente un’ottima squadra, formata da giocatori forti e con grande esperienza. Si prospetta, come già si è visto da gara 1, una serie avvincente ed equilibrata dove per vincere ogni partita alla fine saranno i dettagli a fare la differenza. Infine – conclude Simone Trinchitelli (nella foto) – un ringraziamento speciale va al nostro pubblico, che sabato ci ha sostenuto fino alla fine e che spero anche mercoledì sia presente allo stesso modo e anche di più”.

Ufficio Stampa Virtus Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: