Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Gold Finals G3: i 900 della Bombonera trascinano la Sutor Montegranaro al 2-1

Gara 3 di Finale, la Bombonera di Monterganaro non tradisce le attese e attende la palla a due con il tutto esaurito sugli spalti. Valdiceppo e Sutor, sull'uno pari scendono in campo rispettivamente con: Meschini, Casuscelli, Grosso, Speziali e Peychinov ad affrontare Rossi, Lupetti, Ciarpella, Di Angilla, Valentini.
Primo quarto spumeggiante, prevalgono gli attacchi sulle difese; Lupetti trova la via del canestro dalla media, risponde Peychinov da lontano; colpo su colpo la Sutor trova buone soluzioni ma non sempre la via dell canestro, mentre Valdiceppo mette il naso davanti mostrando maggiore concretezza. Il ritmo è alto e nella seconda metà del periodo i ragazzi di coach Ciarpella aggiustano qualche dettaglio e si riportano sotto, fino a chiudere due punti avanti, sul 23-21

Il secondo periodo vede i due coach effettuare le prime mosse tattiche, mentre in campo l'intensità del gioco è pari solo al volume del tifo che proviene dalla curva gialloblù. La tattica premia la Sutor che alza la concentrazione in difesa e inizia a lavorare ai fianchi le bocche da fuoco in maglia blu; ne nascono situazioni in campo aperto, che poco alla volta permettono ai padroni di casa di aumentare il vantaggio fino alle nove lunghezze. Sul 37-28 Sutor si va negli spogliatoi.

Valdiceppo si presenta alla terza frazione agguerrita e determinata a riaprire la partita. Casuscelli non si tira indietro e ad ogni occasione utile riesce a trovare un canestro, o mettere in ritmo qualche compagno. La Sutor da parte sua non molla in difesa, e grazie a una grande presenza a rimbalzo riesce a non subire. Valentini, sempre al centro delle attenzioni difensive perugine, in area fa la voce grosse, Temperini e Ciarpella arrivano al ferro con continuità e colpo su colpo anche il terzo quarto vede i gialloblù avanti, undici punti e pronti al periodo conclusivo.

Dieci minuti alla fine, il sostegno del pubblico che non smette di cantare neanche a gioco fermo, è incredibile. Valdiceppo prepara l'ultimo assalto, aumentando la pressione e l'intensità difensiva. Rossi e soci però non tremano; Selicato macina rimbalzi in attacco regalando possessi extra e quando arrivano le bombe di Temperini la Bombonera esplode. A ritmo di samba l'ultima metà del quarto scivola via con relativa tranquillità, mentre gli oltre 800 spettatori applaudono e cantano per la squadra, in attesa di gara 4 mercoledì sera, ancora alla Bombonera.

Montegranaro: Lupetti 10, Rossi 3, Di Angilla 2, Ciarpella F. 11, Valentini 17, Sabatini, Selicato 5, Bartoli 7, Temperini 23, Mosconi. All. Ciarpella M.

Valdiceppo: Casuscelli 18, Grosso 2, Meschini 9, Peychinov 17, Speziali 4, Quondam 5, Burini, Okon 2, Anastasi, Ciancabilla, Landrini ne, Gazineo 2. All. Formato

Parziali: 23-21, 14-7, 22-20, 19-11.
Progressivi: 23-21, 37-28, 59-48, 78-59.

Ufficio stampa S.S. Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: