Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver Playoff G4: il Vasto Basket passa a Mosciano e riporta la serie in parità

È la serata del match-point in casa moscianese ed il PalaOlimpia indossa l'abito delle grandi occasioni: tutto gremito in ogni ordine di posto per l'ultima gara casalinga. Inizia fortissimo Oluic (9 punti nel primo periodo), vero e proprio rebus irrisolvibile per i padroni di casa: il lungo vastese è l'artefice del primo allungo (7-14), che costringe coach Verrigni al timeout. Sul finire di quarto è Scafidi a ricucire il divario tra le due formazioni ed a portare i suoi sul -4. L'Olimpia impatta sul 23-23 in apertura di secondo quarto, prima che le percentuali si abbassino notevolmente; Di Tizio riporta i biancorossi avanti, Mosciano non si scompone e confeziona il parziale di 11-4 (34-31). All'intervallo lungo è avanti Vasto nel punteggio, in virtù del minibreak di 0-4 in chiusura di primo tempo.

I padroni di casa escono bene dalla pausa, con la fiammata che arriva nel cuore del terzo quarto: Di Giandomenico e Assogna da 3 punti fanno esplodere i propri tifosi, con il 2/2 dalla lunetta di Neri che issa i suoi sul 54-47 (massimo vantaggio). Ucci non ci sta e porta Vasto sul -4, realizzando 10 punti nel terzo quarto. L'ultimo periodo è marchiato da 4 triple ospiti, i quali sorpassano (61-63). Il punteggio rimane immutato, la posta in palio inizia a farsi sentire, con Vasto che riesce a mettere due possessi di distanza con il canestro e fallo di Ucci. Di Giandomenico è l'ultimo a mollare, riesce a guadagnarsi falli ed andare in lunetta: 6/6 a gioco fermo, negli ultimi tre minuti, per il playmaker ex Silvi.

Con poco più di 20 secondi da giocare e 3 punti da recuperare, Scafidi riconquista la sfera e la sua Olimpia ha il pallone per mandare il match al supplementare: Alessandrini fallisce la prima conclusione, Neri lo imita, ma c'è una terza chance con 1 secondo da giocare, di nuovo fallita. Trascinata dalla coppia Ucci-Oluic, Vasto vince gara 4 e rimanda il verdetto alla quinta e decisiva sfida; l'Olimpia Mosciano, sostenuta da un calorosissimo pubblico, esce sconfitta tra gli applausi del PalaOlimpia. Appuntamento per l'ultimo atto della serie di Finale Playoff domenica 2 giugno, al PalaBcc di Vasto.

Olimpia Mosciano - Vasto Basket 70-73

Olimpia Mosciano: Ippolito, Di Giandomenico 21, Alessandrini 3, Di Febo 3, Neri 12, Medori ne, Giansante ne, Mazzocchitti ne, Caprioni ne, De Laurentiis 11, Scafidi 12, Assogna 8. All. Marco Verrigni - Ass. All. Matteo Gioia

Vasto Basket: Flocco, D'Annunzio ne, Dipierro 4, Di Tizio 11, Di Rosso ne, Ierbs, Ucci 25, Oluic 17, Cimpaglia ne, De Guglielmo ne, Peluso 5, Ianuale 11. All. Giovanni Gesmundo

Parziali: 19-23, 15-12, 21-16, 15-22.
Progressivi: 19-23, 34-35, 55-51, 70-73.

Cremona Lorenzo - Ufficio Stampa Olimpia Mosciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: