Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Vasto Basket firma l'impresa e porta la finale playoff alla decisiva Gara 5

Incredibile prova degli uomini di Coach Gesmundo, buttano il cuore oltre l'ostacolo e riportano la serie a Vasto. 2 Giugno 2019, 5 giorni di prima da quel famoso 7 giugno 2012 quando Benjamin Dutto va a schiacciare a canestro facendo esplodere il palaBCC a festa per la promozione nell'allora DNC. Sono passati 7 lunghi anni, di strada ne abbiamo fatta ma il ricordo è sempre lì , a quel palaBCC gremito in ogni dove. Domenica dovrà essere proprio così: solo insieme possiamo pensare di superare questo ostacolo, solo insieme possiamo pensare di costruire grandi cosi, solo insieme possiamo pensare di esplodere di gioia!
Nella nostra testa non c'è nient'altro che questa gara, vale una stagione, vale il nostro sudore, vale tutto!

La Cronaca:
Vasto Basket che tenta di recuperare in extremis Ciampaglia mai tempi dall'infortunio sono troppo stretti, il lungo marchigiano alza bandiera bianca e si accomoda in panchina. Partenza con Peluso in quintetto al fianco del maestro e con Ucci Di Tizio e Goran. Partenza in sostanziale equilibrio, il totem serbo non sbaglia nulla nell'area pitturata.  L'asso nella manica ce l'ha Peluso che piazza la bomba con autorevolezza, successivamente ucci ruba palla e il break è piazzato (0-8). Scafidi tiene alta l'asticella dei suoi, riporta avanti avanti i suoi ma Ianuale e Peluso sigillano il primo quarto a 19 a 23.
La seconda frazione di gioco ricomincia sulla stessa linea d'onda, con Norman Neri che piazza subito 4 punti e ristabilisce la parità.

Ma la Vasto Basket c'è, si vede: Ditto e Ucci allungano di nuovo ma Di Giandomenico e De Laurentiis complici anche errori ospiti, mettono nuovamente il naso avanti ma Oluic, Ditto e Ucci ripristinano tutto e e all'intervallo il tabellone è fisso sul punteggio di 34 a 35. Ripartono le ostilità , dentro anche Flocco su Alessandrini che lo neutralizza con caparbietà e voglia di vincere, il maestro la spara da 3 ma Mosciano non è mai doma. Punto a punto per lunghi minuti fino al primo vero break casalingo (+7). Tutto da rifare : Gesmundo tiene i nervi saldi, ricompone i suoi e rosicchia qualche punto prima con Ditto poi con Super Ucci. Il terzo quarto termina con il punteggio di 55 a 51.

Ultimi 10 minuti di cronometro, Mosciano scappa di nuovo (6 pt) ma Di Tizio e Peluso pareggiano i conti e riportano il punteggio in parità . Minuti concitati conditi di errori e canestri da ambedue le parti . Gli ultimi 180 secondi sono per cuori forti, valgono una stagione! a 1 minuto e 30 dal termine siamo avanti di 3, Super Ucci brucia la retina dalla distanza: è +6! Il tempo di tornare dietro e De Laurentis azzera quanto fatto da Ucci, siamo ancora +3 ma Goran al limite dei 24" infila da 2 (+5). Mosciano in lunetta per ben due volte, Di Giandomenico ha la mano calda, non si fa impensierire e li mette tutti dentro. Il vantaggio ora è di una sola lunghezza!  Fallo su Ucci che dalla lunetta non perdona: è + 3 /(70-73) e sarà il canestro finale di una sfida avvincente che premia gli ospiti e rimanda il verdetto a Gara 5.

Serviva l'impresa, e impresa è stata. Non doveva finire tutto in quel modo. Ora abbiamo la possibilità di coronare il nostro sogno, di raggiungere il nostro obiettivo, di giocarcela a viso aperto con la NOSTRA GENTE, IL NOSTRO POPOLO, LA NOSTRA CITTA'. domenica sere non prendete impegni, ci aspettano i nostri ragazzi. ore 19,00 tutti insieme per l'ultimo ballo.

OLIMPIA MOSCIANO – GENERAZIONE VINCENTE VASTO BASKET 70-73 (19-23; 34-35; 55-51)

OLIMPIA MOSCIANO
: Di Giandomenico 21, Neri 12, De Laurentiis 11, Scafidi 12, Assogna 8, Alessandrini 3, Di Febo 3, Medori 0, Giansante 0, Marzocchitti 0, Caprioni 0, Ippolito 0. Coach: Verrigni

GE.VI. VASTO BASKET
: Dipierro 4, Ucci 23, Peluso 8, Di Tizio 11, Oluic 19, Flocco 0, Ianuale 8, Ierbs 0, D’Annunzio 0, Di Rosso 0, De Guglielmo 0. Coach: Gesmundo

Ufficio Stampa Vasto Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: