Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Si è chiusa una stagione molto positiva per il settore giovanile della Vis Castelfidardo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-06-2019/chiusa-stagione-molto-positiva-settore-giovanile-castelfidardo-600.jpg

Social

Una stagione positiva per il Settore Giovanile della Vis Basket Castelfidardo, un anno ricco di belle emozioni ma soprattutto di lavoro, serio e continuo per garantire ai nostri ragazzi la competenza necessaria per aiutarli a migliorare giorno dopo giorno. A guardarsi indietro oggi, i dieci mesi in palestra sono francamente volati, per i ragazzi che si sono divertiti, ma anche per i coach e gli accompagnatori che hanno permesso la realizzabilità di tutto ciò.

Ogni gruppo si è distinto per ottimi risultati nei rispettivi campionati di categoria. I ragazzi dell’Under 14 hanno conquistato la Coppa Marche nella finale con il Basket Matelica, appena una settimana fa. Un traguardo importante dal punto di vista sportivo, e incoraggiante se lo si relaziona all’indiscutibile crescita tecnica e umana del roster guidato dai coach Mazzieri Enrico e Schiavoni Fancesco. L’impegno e la determinazione li hanno visti trionfare, permettendogli di raggiungere un successo che a Castelfidardo, con un gruppo giovanile, mancava ormai da troppo tempo.

Il gruppo Under 15 ha completato in questa stagione un solido percorso, fatto di successi, molti, ma anche di sconfitte. La vera iniezione di fiducia, è arrivata nel periodo finale della regular season con una striscia importante di vittorie, che ha permesso ai giovani gialloblù di giocarsi la semifinale per il titolo regionale di categoria. Marcia positiva che si è interrotta solamente davanti ai ragazzi pari età del Basket Maceratese, i quali hanno conquistato ai danni della Vis, prima la finale, e poi un meritato titolo regionale. La squadra dei coach Matteo Mazzieri e Andrea Bambozzi ha terminato così il campionato, ma non il percorso di miglioramento fisico e tecnico, che terrà impegnati i giovani Vis per tutto il mese di Giugno.

I complimenti sono doverosi anche per la nostra Under 18, la quale ha ottenuto un buon secondo posto nella Coppa Marche. Un gruppo che si è speso e molto in questo anno, riuscendo a fornire anche fondamentali rotazioni per la squadra di Promozione della Vis Basket. Senza dubbio quindi, un lavoro di crescita mirato per i ragazzi U18, sempre più vicini al salto tra giovanili e campionati senior. I meriti di questa ottima gestione dei ragazzi, ma non facile in termini di programmazione sono da attribuire all'allenatore Daniele Gambini, impegnato proprio nel ruolo di head coach in entrambe le panchine: U18 e Promozione.

Un ringraziamento affettuoso, la Vis Basket vuole rivolgerlo ad Enrico Mazzieri per la dedizione e la passione, che nel corso degli anni sempre ha saputo mostrare sul campo nelle attività di Allenatore ed Istruttore. Enrico, è stato e sarà sempre, per molte generazioni, uno dei simboli della pallacanestro fidardense, modello per tutti coloro che oggi scelgono di insegnare il gioco del basket.

Un movimento sano, in crescita quello della pallacanestro giovanile a Castelfidardo, che oramai da molti anni si afferma come punto di riferimento per l’attività sportiva dei giovani fidardensi. Ora iniziano ad arrivare positivi risultati proprio nelle giovani file, lì dove c’è tanto da lavorare ma dove si ottengono le gioie maggiori. Certamente anche la prossima stagione la Vis Basket ci sarà, pronta a rinnovare il patto di fiducia con le famiglie per la crescita sportiva e umana dei loro figli. FORZA VIS!

La società Vis Basket Castelfidardo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: