Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, la Teate Basket Chieti conferma il lungo Riziero Ponziani

La Teate Basket comunica di aver raggiunto un accordo con Riziero Ponziani per il rinnovo annuale del suo contratto con l’opzione per il secondo anno. L’accordo è stato raggiunto rapidamente nelle scorse ore grazie alla volontà da parte del giocatore di continuare il suo percorso di crescita e maturazione cestistica ancora con la canotta teatina e grazie alla ferma decisione della Società di puntare sul pivot di San Cesareo, indiscusso protagonista della stagione appena conclusa. Infatti Riziero, oltre alle sue indubbie qualità umane, ha saputo dimostrare il suo valore tecnico confermandosi miglior realizzatore (12.9 ppg) e miglior rimbalzista (8.1) della squadra non solo nella regular season ma anche nei playoff dove ha viaggiato ad oltre 14 punti di media e 6 rimbalzi ad allacciata di scarpe!

Ecco le prime parole di Ponziani dopo il rinnovo: “Sono ovviamente felice per la fiducia che la Società e coach Coen mi hanno dimostrato. Questo mi dà ancora più motivazione nel prepararmi alla prossima stagione che si prospetta molto interessante. A Chieti mi sono trovato benissimo, il pubblico si è dimostrato unico. Ci sono tutti i presupposti per fare ancora meglio rispetto a quest’ultima stagione. Vogliamo migliorare il risultato sportivo e raggiungere insieme la promozione”.

“Ponziani è un giocatore che volevamo fortemente riconfermare sin dalla fine del campionato” - dichiara coach Coen – “perché ha dimostrato grandi progressi. Sono convinto che abbia ancora dei buoni margini di miglioramento. Per questo motivo sono davvero contento di poter avere ancora “Ponz” nel gruppo. Per di più lo stesso Riziero ha dimostrato di voler continuare la sua crescita qui a Chieti e credo che questo debba essere motivo di orgoglio per l’intera Società”.

Area Comunicazione Teate Basket Chieti – Emanuele Di Nardo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: