Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Oxygen Bassano si conferma bestia nera, la Vuelle Pesaro eliminata dalle Finali Nazionali U14

E’ l’Oxigen Bassano la prima semifinalista dopo aver avuto ragione della Vuelle Pesaro in un incontro bellissimo per 76-72. Buon avvio della Vuelle Pesaro. 2-8 dopo 2’20”. L’Oxygen recupera, 10-10 dopo 4 e opera il sorpasso al 5’, 12-10. Aloi riporta Pesaro in parità 12-12, la partita vive di errori con le difese che anno la meglio sugli attacchi. Dalla lunetta la Vuelle rimette la testa avanti, 12-14 all’8’. Una tripla di Pellizzari riporta Bassano a mano 1, dall’altra parte Sablich riporta Pesaro sul più 4, 15-19 al 9’. Malaventura con due liberi lancia la Vuelle sul più sei, 15-21.

Il primo periodo si chiude sul punteggio di 17-23. Pellizzari prova a spingere il recupero di Bassano, Pesaro però risponde colpo su colpo, 21-25 al 13’30”. Bassano pareggia con Maiga, 25-25 al 14’. Un canestro di Siepi riporta Pesaro avanti, 26-28 al 16’, una schiacciata di Haidara riporta avanti Bassano al 19’ sul 32-31. Il primo tempo si chiude sul 34-31. La sfida rimane equilibrata anche nel secondo tempo, 38-37 al 23’ dopo due liberi realizzati da Aloi, Pellizzari e un libero di Maiga, riportano sul più 5 Bassano, 42-37. Una tripla di Siepi tiene a contatto Pesaro, 44-42, in contripiede Pesaro pareggia con Aloi, 46-46 al 26’. L’Oxygen però con un parziale di 7-0 si riporta avanti sul 53-46. Siepi con un tiro pesante tiene Pesaro in scia, 53-49 al 28’.

Al 30’ il punteggio è di 58-53. Con un parziale di 0-4 Pesaro tona a mano 1, 58-57 in avvio di ultimo periodo e sorpassa grazie ad un canestro di Siepi per il 58-59. Siepi risponde ancora a Pellizzari dall’arco dei tre punti. Bassano però con un controparziale di 7-0 prova a scappare, 69-62 al 34’. Pellizzari porta al massimo vantaggio l’Oxigen Bassano sul 75-66 al 38’. Pesaro ci mette tanto cuore, ma non basta. Vince Bassano in volata per 76-72 ed è la prima semifinalista.

Oxygen Bassano – Vuelle Pesaro 76-72

Oxygen Bassano
: Haidara 17, Maiga 12, Panizza 3, Pellizzari 24, Zilio 4, Sbrissa, Asani 7, Fabris A., Fabris T. 7, Ipino ne, Mocellin 2, Stevan ne. All: Gallea

Vuelle Pesaro: Di Francesco2, Malaventura 2, Aloi 17, Siepi 31, Ghiselli 6, Bartolucci ne, Di Cecco ne, Sparacca 4, Colotti ne, Sablich 9, D’Angeli 1, Federico.All: Luminati

Parziali: 17-23, 34-31, 58-53.
Tiri Liberi: Bassano 12/19, Pesaro 12/24.
Tiri da 3 Punti: Bassano 6/23, Pesaro 6/26.
Rimbalzi: Bassano 62, Pesaro 48.

Arbitri: De Santis ed Hegedus

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: