Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Massimiliano Domizioli è il nuovo allenatore della Virtus Civitanova

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/28-06-2019/ufficiale-massimiliano-domizioli-allenatore-virtus-civitanova-600.jpg

Social

Massimiliano Domizioli è il nuovo coach della Rossella Virtus Civitanova Marche. Il tecnico nativo di Macerata arriva da Teramo e vanta una carriera con trascorsi in A2 e A1 nel ruolo di assistente allenatore alla Sutor Montegranaro. Con essa ha disputato quattro stagioni, ottenendo una promozione in A1, due final-eight di Coppa Italia in A1 ed un quarto posto in classifica. Da capo allenatore ha guidato per quattro stagioni la Supernova Montegranaro in serie B, dopo aver vinto il campionato di Serie C.

Nei tre anni successivi ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore giovanile della Poderosa Montegranaro, mentre nelle ultime due stagioni è tornato in Serie b alla guida di Porto Sant'Elpidio e Teramo. Con Domizioli, dopo l'addio a Millina, la Virtus si affida ad un allenatore di grande esperienza e di provata capacità di sviluppare il talento dei giovani. L'obiettivo è senz'altro quello di riportare entusiasmo attorno alla squadra, che dovrà lottare non poco in un campionato sempre più difficile, caratterizzato dai 12 derby con le consorelle marchigiane che si preannunciano infuocati.

Con l'arrivo del tecnico maceratese, inoltre, la Virtus si propone di diventare un autentico punto di riferimento del basket provinciale e di dare nuova linfa ad un settore giovanile con grandi margini di sviluppo. Promuovendo collaborazioni con altre realtà del territorio e favorendo una maggiore condivisione di obiettivi e metodologie di lavoro.
Benvenuto e in bocca al lupo a Massimiliano da tutta la Virtus!

Ufficio Stampa Virtus Civitanova

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: