Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

FIBA 3x3 Europe Cup Qualifier: le Azzurre conquistano l'Europeo, gli Azzurri eliminati

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/30-06-2019/fiba-europe-qualifier-azzurre-conquistano-europeo-azzurri-eliminati-600.jpg

Social

Le Azzurre, imbattute, si qualificano alla Fase Finale della FIBA 3x3 Europe Cup di Debrecen in Ungheria, il campionato europeo, che si terrà dal 28 agosto al 2 settembre.

LE RAGAZZE. Raelin D'Alie, Marcella Filippi, Giulia Rulli e Giulia Ciavarella, guidate da Angela Adamoli, hanno battuto nelle due giornate di gare di Riga (Lettonia) oggi Polonia (16-12) e Svizzera (18-14), ieri Grecia (20-7) e Israele (21-12).
Qualificarsi per Debrecen significa essere fra le prime dodici squadre d'Europa -afferma coach Angela Adamoli- e lì potremo scalare la classifica, questo ha detto il campo. Dopo la delusione di una settimana fa al Campionato del Mondo, posso dire che abbiamo ritrovato la certezza e la consapevolezza delle nostre qualità e abbiamo recuperato, soprattutto psicologicamente, nel migliore dei modi, perché nel 3x3 nulla è scontato. Sono orgogliosa delle ragazze e dello staff per come abbiamo perseguito questo risultato." Insieme all'Italia si è qualificata anche la Polonia.

I RAGAZZI. Gli Azzurri, invece, da terzi non riescono a qualificarsi per Debecen: si infrangono contro la Lettonia (22-11) e la Polonia (21-14) che solo una settimana fa hanno concluso la FIBA 3x3 World Cup ad Amsterdam al secondo e al terzo posto dopo gli Stati Uniti e si sono qualificate anche per la Finale della FIBA 3x3 Europe Cup di Debrecen.
"La Lettonia è sicuramente una squadra di un'altro livello -spiega coach Luciano Nunzi- contro la Polonia, squadra consolidata ed esperta, abbiamo giocato alla pari fino a due minuti dalla fine e poi abbiamo fatto gli errori che ci sono costati la qualificazione. Ho visto, però, una crescita tangibile della squadra nell'arco del Torneo. Giocare per tutti e dieci i minuti di gara ad alta intensità è l'obiettivo su cui lavorare in futuro senza buttare quanto di positivo ci viene da questa esperienza. In modo da ripartire da qui."

Ufficio Stampa Fip

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: