Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Nazionale Universitaria supera gli Stati Uniti, coach Paccariè ''Ho visto impegno e facce giuste''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/01-07-2019/nazionale-universitaria-supera-stati-uniti-coach-paccari-visto-impegno-facce-giuste-600.jpg

Social

Buona la seconda per la Nazionale Universitaria. Dopo le positive indicazioni del test match di ieri al PalaBarbuto di Napoli contro la Croazia, la squadra di coach Paccariè ha fatto sua l'amichevole di lusso con gli Stati Uniti per 73-71. Miglior marcatore Azzurro è stato Mussini con 19 punti. In doppia cifra anche Grande con 12 punti. 10 i punti per Cucci e Mascolo, autore del canestro della vittoria. Nella Base americana di Gricignano d'Aversa, in un clima da trasferta, gli Universitari hanno affrontato i Clemson Tigers, roster dell'Università della Carolina del Sud scelto dalla Federazione statunitense degli Sport Universitari (US-IUSF) per rappresentare gli USA a Napoli 2019.

Adesso, altri due giorni di allenamenti per la selezione nata con il supporto dell’Università Luiss Guido Carli e dell’Aeronautica Militare. Prossimi appuntamenti, la Cerimonia d'Inaugurazione della trentesima edizione dell'Universiade (3 luglio alle ore 21.00, Stadio San Paolo di Napoli. Diretta su Rai2), e l'esordio nel Girone D contro il Canada (4 luglio, PalaDelMauro di Avellino. Ore 20.00. Info Ticketing Universiade di Napoli 2019)

Così coach Paccariè: “E' stata una partita a strappi. Abbiamo allungato nel terzo periodo, ma negli ultimi minuti è stato un punto a punto. I ragazzi sono stati bravi in un paio di letture difensive nei momenti cruciali della gara, poi una bella esecuzione di Mascolo ci ha dato la vittoria. Anche stasera, dopo il test match contro la Croazia di ieri, ho visto tanto impegno. E delle facce giuste. Questa vittoria ci dà ancora più morale per l'inizio dell'Universiade”.

Il commento di Bruno Mascolo: “Abbiamo giocato in trasferta. E abbiamo giocato di squadra. Siamo stati avanti per larghi tratti, poi quando ci hanno sorpassato siamo stati bravi a non mollare. Dal punto di vista atletico e tecnico, Clemson è davvero un'ottima squadra. Credo che la nostra maggiore esperienza abbia fatto la differenza negli ultimi minuti. Ieri contro la Croazia avevamo ancora un po' di ruggine, oggi le cose sono andate sicuramente meglio”.

Inizio spigliato degli americani, con cinque triple nel primo periodo, a cui gli Azzurri hanno replicato con gli 8 punti consecutivi di Grande (25-23 Italia dopo i primi dieci minuti). Gli Universitari di coach Paccariè hanno mantenuto il vantaggio anche nel secondo quarto, grazie ai canestri di Mussini e capitan Cucci. Nel terzo periodo l'Italbasket ha trovato il break del +10, assorbito però dagli Stati Uniti, che hanno portato l'ultimo quarto sul punto a punto. Fino all'ultimo possesso, quando il canestro di Mascolo ha chiuso il match 73-71.

USA - Italia 71-73 (23-25, 12-16, 24-17, 11-15)

USA: Dawes 10, Hunter 6, Honor, Tyson 5, Scott 7, Fox, Hemenway 3, Mack 5, Newman III 15, Moore 7, Simms 11, Jomison 2. All. Brownell

Italia: Mussini 19, Grande 12, Da Campo, Picarelli, Visconti 7, Longobardi 9, Marcon, Mascolo 10, Cucci 10, Gellera, Beretta 6, Demetrio. All. Paccariè

Ufficio Stampa Fip

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: