Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ottimo percorso per la FeBa Civitanova alle Finali Nazionali Under 18 3x3 Femminili

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/03-07-2019/ottimo-percorso-feba-civitanova-finali-nazionali-under-femminili-600.jpg

Social

Buonissima prestazione per il quartetto under 18 femminile della Feba Civitanova Marche che è stato impegnato nelle finali nazionali del 3vs3 a Castellana Grotte lo scorso weekend. Le momò si sono piazzate tra le prime dieci d'Italia, none per la precisione su 18 squadre, dopo aver disputato delle buone fasi di qualificazione in cui hanno trovato sulla loro strada delle compagini temibili. Tuttavia Sofia Binci, Margherita D'Amico, Stefania Maroglio e Anna Paoletti hanno detto la loro fin dal primo turno: dopo un esordio sfortunato contro Corato le biancoblu hanno avuto la meglio di Savona e del Virtus Albano.

Nel secondo turno è arrivata la vittoria per 11-2 contro Battipaglia e per 16-9 contro Priolo mentre contro Trieste e la Reyer Venezia sono arrivate due sconfitte per 13-8 e 12-11. Nella finale per il 9° - 10° posto le momò hanno piegato Campobasso riuscendo quindi ad entrare nella "top ten" e confermando, dopo gli ottimi risultati conseguiti con la squadra under 18 femminile arrivata ad un soffio dalle finali nazionali, come il vivaio biancoblu sia da sempre una fucina di talenti ed un elemento importante da valorizzare da parte della società.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: