Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Dinamo Sassari, il GM Pasquini ed il sorteggio di Champions ''E' un bel girone, possiamo fare bella figura''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-07-2019/dinamo-sassari-pasquini-sorteggio-champions-girone-possiamo-fare-bella-figura-600.jpg

Social

La Dinamo è stata inserita nel girone A della regular season della Basketball Champions League, che prenderà il via il 15-16 ottobre prossimo. Sorteggiata come testa di serie dovrà affrontare altre 7 squadre di cui 2 provenienti dai Qualification Rounds. L’avversaria di maggior blasone è sicuramente quella dei francesi dello Strasburgo che nella stagione appena chiusa sono usciti ai quarti di finale playoff contro il Dijon ma che si preparano a presentarsi con un roster di tutto rispetto. Gli spagnoli del Manresa sono reduci da un’ottima stagione in ACB da neopromossi, annata culminata con i quarti di finale playoff.

La Telekom Ankara, con il suo budget importante, si annuncia come avversaria temibile: in questa stagione i turchi hanno giocato l’Eurocup e chiuso il campionato greco al settimo posto, combattendo una battaglia straordinaria contro il Fenerbahçe che l’ha infine spuntata per 2-1. Ostenda, vincitrice in carica del campionato, si presenta come una delle squadre più attrezzate di una lega belga in evidente crescita. Nella sua nuova avventura europea la Dinamo incontrerà anche una vecchia conoscenza, la israeliana Holon (che ha chiuso la stagione al terzo posto), incontrata nelle stagioni passate sia in Basketball Champions League sia in Fiba Europe Cup.

“E’ difficile in questo momento farsi un’idea precisa della forza delle avversarie, perché la costruzione delle squadre è ancora in divenire - afferma il general manager biancoblu Federico Pasquini - . Se facciamo un ragionamento sulla storia degli ultimi anni è evidente che Strasburgo sarà l’avversaria più tosta da affrontare insieme con Telekom Ankara, entrambe sempre con budget importanti nelle ultime stagioni. Bisogna fare attenzione anche a Ostenda che ha un buon fattore campo e ha la capacità di costruire roster interessanti. Credo che sia un bel girone in cui possiamo fare la nostra bella figura”.

Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: