Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il sangiorgese Lorenzo Tortù confermato dalla Virtus Arechi Salerno

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/05-07-2019/sangiorgese-lorenzo-tort-confermato-virtus-arechi-salerno-600.png

Social

Seconda riconferma in casa Virtus Arechi Salerno. Il sodalizio caro al patron Renzullo trova l'accordo con Tortù. Comincia a prendere forma il puzzle della Virtus Arechi Salerno in vista della stagione agonistica 2019-2020 che vedrà i blaugrana ai nastri di partenza di un campionato di Serie B che, come al solito, promette scintille. Dopo l'annuncio di coach Giovanni Benedetto e quello relativo al rinnovo contrattuale di Manuel Diomede, arriva il terzo colpo messo a segno dal direttore sportivo Pino Corvo, capace di assicurare alla Salerno cestistica per le prossime due stagioni le prestazioni di Lorenzo Tortù.

Il giocatore classe 1993 nativo di Porto San Giorgio ha rappresentato, nel corso della stagione scorsa, un elemento-chiave dello spogliatoio blaugrana, in virtù delle sue qualità tecniche abbinate a quelle doti umane che lo hanno reso fin da subito un beniamino del pubblico del PalaSilvestri. Una regular season vissuta da secondo miglior realizzatore di un attacco esplosivo (15.3 punti di media conditi da 8 rimbalzi) a cui fanno seguito dei playoff nel corso dei quali il concetto di "resa" non è mai stato minimamente contemplato dal lungo marchigiano. La sommatoria di questi elementi non poteva certo passare sottotraccia in seno al front-office salernitano, ancor più al netto della medesima, incrollabile intenzione riscontrata su ambo i fronti: continuare a percorrere insieme un cammino che sappia regalare tante emozioni.

Le dichiarazioni di Lorenzo Tortù

Queste le dichiarazioni di Lorenzo Tortù in merito al rinnovo biennale di contratto siglato con la Virtus Arechi Salerno:

«Sono davvero felice di continuare a far parte di questo club dopo la bellissima esperienza vissuta lo scorso anno. Posso affermare con convinzione che rimanere in Virtus era la mia priorità e c'è tanta soddisfazione per il buon esito della trattativa. Al netto di quanto accaduto nell'ultimo finale di stagione, c'è in me voglia di rivalsa, una sorta di conto in sospeso con questo campionato che saprà fungere da stimolo per l'anno che verrà. Tanto io quanto gli altri ragazzi che faranno parte della Virtus 2019-2020 saremo chiamati ad esserci da protagonisti con l'obiettivo che, di conseguenza, rimane il medesimo.

Sarà una Virtus ambiziosa, costruita per recitare un ruolo da protagonista e volenterosa di crescere partita dopo partita. Fondamentale sarà ripartire dall'entusiasmo del PalaSilvestri ammirato in occasione dei playoff; con il supporto ed il calore di quel pubblico saremo pronti a superare gli ostacoli che fisiologicamente contraddistinguono una stagione agonistica e portare in alto il nome di Salerno».

Carmine Lione
Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: