Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Lino Lardo è il nuovo allenatore delle Nazionali Maxibasket Fimba Italia Over 50 e Over 55

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/07-07-2019/lino-lardo-allenatore-nazionali-maxibasket-fimba-italia-over-over-600.jpg

Social

Mancano esattamente 3 settimane ai Mondiali di Helsinki e la voglia di ben figurare dei team italiani è confermata da un inserimento di grande prestigio per tutto il movimento Maxibasket: sarà Lino Lardo a guidare da capo-allenatore le 2 squadre Over 50 e Over 55 Fimba Italia.

Lino Lardo, 60 anni, un buon passato da playmaker in A1 e A2 tra Torino, Forlì, Verona e Sassari, dal 1997 ha allenato ai massimi livelli in Italia, basti ricordare Torino, Verona, Bergamo, Milano, Bologna e ultimamente a Udine, Trapani e Scafati. Attualmente Lino è “Free-agent” ma è molto probabile che la prossima stagione lo vedremo su un’altra panchina di prestigio.

Tanta è la voglia di allenare anche in estate che Lino ha accettato con l’entusiasmo di sempre di farsi coinvolgere dal Maxibasket che proprio da fine luglio ha i suoi Mondiali in Finlandia (26/7-4/8). Dopo la prematura e incolmabile scomparsa di Alberto Bucci, i giocatori e il team manager Peppe Ponzoni, i coach Maurizio Marinucci e Alessandro Azzarito, tutti quanti sentivano la necessità di continuare a giocare, a lottare e vincere come Alberto aveva sempre insegnato. Lino ha abbracciato non senza qualche emozione queste squadre, formate da giocatori-amici vincenti e motivati, sempre pronti allo scherzo e a divertirsi ma che non mollano un centimetro quando c’è da vincere e fare splendere l’azzurro Italia alle varie manifestazioni internazionali.

Ieri a Pesaro, in occasione di un allenamento congiunto, c’è stata la presentazione ai giocatori delle 2 squadre: “Mi vengono i brividi a pensare di prendere il posto di un amico e un allenatore come Alberto Bucci, ma voi siete dei grandi uomini e per me è un onore essere qui con voi. Mi aspetto che ci si possa tutti divertire ma non dobbiamo mollare di un centimetro, a tutti noi piace vincere”. Queste le prime parole di Lino a squadre e staff.

“Non voglio stravolgere come avete giocato sino ad ora ma qualche idea ce l’ho per toccare tutti la palla e giocare veloci in transizione. Mi piace molto quando c’è una grande comunicazione tra di noi, essenziale per essere dei vincenti. Qui non si molla di un pelo. Possiamo anche perdere, se troviamo avversari davvero più forti, ma noi dobbiamo sempre mettercela tutta.”

Inizia sotto i migliori auspici la carriera nel Maxibasket di coach Lino Lardo.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: