Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, il siciliano Calogero Micciulla è un nuovo giocatore dell'Olimpia Mosciano

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-07-2019/ufficiale-siciliano-calogero-micciulla-giocatore-olimpia-mosciano-600.jpg

Social

Dopo giorni di attesa, l'Olimpia Mosciano Asd comunica l'ingaggio di Calogero Micciulla. Nato il 4 aprile 1999, siciliano Doc, cresce nel settore giovanile della Cestistica Torrenovese e nel 2015/16 approda all’Orlandina Basket: all'età di 16 anni riesce a ritagliarsi spazio nella cavalcata dell'Under 18 Eccellenza (ben 2 anni più piccolo), vince l'Interregionale Sicilia-Calabria, salvo poi perdere contro la Tiber Roma lo spareggio per le finali nazionali.

Il giovane Micciulla può annoverare raduni con coach Andrea Capobianco (attuale responsabile del settore squadre nazionali giovanili) e coach Antonio Bocchino (relatore, istruttore e tecnico federale) ed un torneo con la rappresentativa, antecedenti al suo infortunio causa tendinite. Questa estate molti addetti ai lavori hanno potuto apprezzare Calogero a Roseto degli Abruzzi, in occasione della Roseto Summer League 2019: realizzatore importante, come testimonia il numero di punti realizzati. 16, 21 e 27 nelle prime tre partite giocate, in cui contribuisce in maniera decisiva a portare la sua Progetto Auto guidata da coach Antimo Di Biase in finale, ed infine trionfare 89-87 con 12 punti in meno di 20 minuti.

"Ora abbiamo una batteria lunghi di alto livello, in quanto c'è un mix di centimetri, fisicità e bidisimensionalità tra gioco interno e perimetrale. Riguardo invece Micciulla, mi ha impressionato in positivo: è giovane, ha 20 anni ed arriverà qui a Mosciano per continuare a crescere. Spalle a canestro e tiro dalla media sono le sue doti migliori, ma credo che non avrà problemi nel migliorare qualche aspetto, come ad esempio il catturare rimbalzi. Le sue cifre nella Summer League parlano chiaro e sono molto soddisfatto che faccia parte del nostro roster". Queste le parole di coach Verrigni. Da tutta l'Olimpia Mosciano, benvenuto Calogero! 

Con la società che continua senza sosta a monitorare il mercato, per individuare il miglior profilo possibile nel ruolo di playmaker 

Cremona Lorenzo - Ufficio Stampa Olimpia Mosciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: