Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale 19/20: ammessa l'A.B.C. Santarcangelo, il campionato sarà a 24 squadre

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/27-07-2019/regionale-1920-ammessa-santarcangelo-campionato-squadre-600.jpg

Social

Il Comitato Regionale Fip Marche ha comunicato l'ammissione della Asd A.B.C. Santarcangelo, formazione di Santarcangelo di Romagna, al prossimo campionato di Serie D Regionale. La squadra romagnola aveva fatto domanda di ammissione al campionato della propria regione, non trovando però spazio visto le 32 squadre ufficialmente iscritte in Emilia Romagna. Da qui la richiesta di partecipare al campionato regionale marchigiano con la proposta accolta favorevomente sia dalla Fip Emilia Romagna che dalla Fip Marche, che in questo modo riesce a completare l'organico portando a 24 le squadre ufficialmente iscritte. Nei prossimi giorni l'Ufficio Gare Fip Marche comunicherà la composizione definitiva dei due gironi da 12 squadre. Di seguito l'elenco definitivo delle squadre ammesse al campionato 2019/2020:

Basket Giovane Pesaro, Camb Montecchio, Basket Maceratese, Amatori San Severino, Basket Fanum, Victoria Fermo, Fochi Pollenza, Pallacanestro Pedaso, Ascoli Basket, 88ers Civitanova, Basket Fermo, Basket Durante Urbania, Brown Sugar Fabriano, Basket Auximum Osimo, Vis Castelfidardo, Sporting Porto Sant'Elpidio, Vigor Matelica, Bad Boys Fabriano, Il Picchio Civitanova, Il Ponte Morrovalle, Pallacanestro Fermignano, Dinamis Falconara, Titans Jesi, ABC Santarcangelo.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: