Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Ufficiale, Bramante Pesaro e Marco Gnaccarini avanti ancora insieme

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/30-07-2019/ufficiale-bramante-pesaro-marco-gnaccarini-avanti-ancora-insieme-600.jpg

Social

Il secondo tassello del nuovo roster è un’altra riconferma: giocherà la sua 20esima stagione da senior ma non chiamatelo “vecchio”! Gioca sempre numero 7 sulla schiena, è un veterano che ha sempre giocato ad alti livelli, compresi i playoff di Serie B con Senigallia: stiamo parlando di Marco Gnaccarini.

Nella scorsa annata “Gnacca”, è stato l’unico giocatore pesarese a non aver saltato alcuna gara nelle 29 gare disputate dal Bramante. Le statistiche raccontano di lui che è un ottimo tiratore con quasi il 45% da ogni parte del campo e buona visione di gioco, capace di regalare ai propri compagni almeno 3 assist a partita, ponendolo tra i migliori della scorsa stagione.

“Sono molto contento ed orgoglioso di poter far parte di questa squadra anche nella prossima stagione. Speravo mi richiamassero ancora, perché mi sono sentito sempre a mio agio e volevo confermare e se possibile migliorare, quanto di buono fatto la scorsa annata. La passata stagione è stata un susseguirsi di alti e bassi ma si è conclusa in grande ascesa da parte di tutti, e questo è molto gratificante; ci vorrà tempo per ritrovare nuove alchimie con i futuri compagni, ma partire con diverse riconferme è una base solida che faciliterà le cose.

Sono molto contento di essere tornato qui anche perché in allenamento i ragazzi più giovani mi mettono sempre alla prova e questo è molto stimolante, anche se con l’esperienza ho imparato che bisogna mandare giù anche qualche rospo ogni tanto. Affronterò la 20esima stagione da senior con entusiasmo, ma non sarò in squadra per fare il vecchio; farò quello che serve per il bene di tutta la squadra."

Facciamo quindi un grosso in bocca al lupo a “Gnacca” che indosserà nuovamente la maglia del Bramante nella prossima stagione, con l’augurio di confermarsi nuovamente come uno dei giocatori più pericolosi del campionato che comincerà tra poche settimane.

Ufficio Stampa Bramante Pesaro 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: