Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Novità in casa Brown Sugar Fabriano, il nuovo allenatore sarà Andrea Porcarelli

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-08-2019/novit-casa-brown-sugar-fabriano-allenatore-andrea-porcarelli-600.png

Social

Prime novità in casa Brown Sugar Fabriano. La più importante è sicuramente quella che riguarda il cambio di guida tecnica, visto che a guidare la compagine fabrianese nel prossimo campionato di Serie D Regionale sarà Andrea Porcarelli, reduce da quattro stagioni nella pallacanestro femminile con la Thunder Matelica-Fabriano. "Ho deciso di lasciare la Thunder - esordisce coach Porcarelli - perchè dopo quattro anni consideravo chiuso un ciclo, durante il quale comunque abbiamo fatto diversi passi in avanti."

- Come è nata l'opportunità di arrivare al Brown Sugar?
"E' nata quasi per caso. Una volta chiuso il mio rapporto con la Thunder, sono stato contattato dalla società ed ho accettato la loro proposta con tanto entusiasmo. Avevo bisogno di nuovi stimoli e sono davvero contento di aver ricevuto questa opportunità."

- Che tipo di squadra state costruendo?
"In realtà non ci sono grandissime novità. Abbiamo deciso di confermare gran parte del gruppo che ha affrontato lo scorso campionato, fatta eccezione per Gabriele Nizi e Apet Novatti che non saranno più con noi. La cosa più importante è quella di aver avviato una collaborazione con la Janus Basket Fabriano Academy che erediterà tutto il settore giovanile dal Basket School. Grazie a questa scelta avremo a dispozione quattro da valorizzare e far crescere. Uno di questi darà Mirco Conti, classe 2003, un playmaker molto interessante."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: