Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Grande entusiasmo per la prima uscita della Virtus Roma contro Syracuse University, bene Kyzlink e Moore

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/18-08-2019/grande-entusiasmo-prima-uscita-virtus-roma-syracuse-university-bene-kyzlink-moore-600.jpg

Social

Tanto entusiasmo per la prima uscita stagionale della Virtus Roma: Tellene stracolmo in ogni ordine di posto in occasione della sfida alla storica Syracuse University. Il pubblico ha dimostrato di avere grande voglia di Virtus, come già visto dalla velocità con la quale erano esauriti i posti in prenotazione per la sfida. Per gli uomini di coach Bucchi la gara ha avuto il solo scopo di iniziare a mettere minuti nelle gambe e far prendere confidenza col campo. Viste infatti le assenze di Dyson, Flatten, Pini, Converso e Jefferson, che ha raggiunto oggi la Capitale, lo staff tecnico ha deciso di dividere i minuti dando grande spazio al quintetto con i giovani Abbruciati, Telesca, Paternesi e Spinosa a fronte della rotazione a sedici degli americani. La gara si è svolta con la formula del punteggio resettato alla fine di ogni quarto.

Si chiude così la prima settimana di preparazione completa della Virtus Roma, domani giorno off con la ripresa degli allenamenti prevista per martedì. Ancora aperta, fino al 31 agosto, la possibilità per gli abbonati di esercitare la prelazione presso i punti vendita Plus Listicket come da indicazione sul nostro sito.

Queste le impressioni di coach Bucchi al termine della gara: «Amichevole utile per cominciare e trovare un po’ di ritmo, la cosa positiva di oggi è l’aver fatto per la prima volta 5vs5, è stata una buona sudata per iniziare a lavorare visto che in settimana non eravamo riusciti ad avere dieci effettivi. Oggi è arrivato Jefferson e da martedì inizieremo a lavorare con lui in più oltre Dyson che aumenterà il ritmo».

Virtus Roma – Syracuse University (7-21; 14-28; 15-18; 6-15)

Virtus Roma
: Moore 11, Alibegovic 6, Rullo 2, Baldasso 3, Spinosa 4, Telesca, Abbruciati 2, Paternesi 2, Kyzlink 12. All. Bucchi.

Syracuse University
: Goodin 4, Guerrier 15, Bol Ajak, Carey 9, Washington, Girard III 8, Paul, Edwards 7, Braswell 7, Dolezaj, Belbey, Giancola, Hughes 21, Sidibe 6, Boeheim 5, LaValle. All. Boeheim.

Ufficio stampa Virtus Roma

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: