Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Poderosa Montegranaro viene fuori alla distanza nel test di Porto Sant'Elpidio

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/30-08-2019/poderosa-montegranaro-viene-fuori-distanza-test-porto-sant-elpidio-600.jpg

Social

Prima sgambata della nuova stagione per la XL EXTRALIGHT®, che nell’insolito orario delle 12.30 ha sfidato in trasferta il Porto Sant’Elpidio Basket, formazione che sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B. I padroni di casa, al secondo test stagionale quello di due giorni fa contro Civitanova, hanno venduto carissima la pelle, portandosi a casa il primo quarto e poi cedendo di misura nel secondo e terzo, prima di mollare la presa nell’ultimo periodo. Come di consueto in preseason, infatti, si giocava sui quattro quarti da 10’ con punteggio azzerato alla fine di ogni periodo.

Coach Ciani ha presentato subito il quintetto atteso da tutta un’estate: capitan Palermo in cabina di regia, Mastellari e Thomas ai suoi lati, Serpilli a spalleggiare Thompson sotto le plance. In avvio, però, i gialloblu fanno fatica ad ingranare, collezionando palle perse e lasciando strada ad una Porto Sant’Elpidio trascinata da un indemoniato Borsato (13 punti in 7’ per il veterano ex Jesi). La debacle del primo quarto stuzzica l’orgoglio di Thomas, che con una fiammata delle sue accende i veregrensi.

Il resto lo fanno i primi vagiti di Thompson e l’energia in uscita dalla panchina di Cucci e così nella parte centrale del match la XL EXTRALIGHT®, pur fallendo valanghe di tiri aperti, prende il controllo del match. Nell’ultimo quarto i padroni di casa calano vistosamente, Thompson e Conti banchettano in area e coach Ciani può mandare tutti sotto la doccia con moderata soddisfazione. Un buon punto di partenza da dove ricominciare a lavorare in vista del prossimo impegno: quello di domenica pomeriggio (ore 18) sul campo di una delle corazzate del campionato di Serie B, la Ristopro Fabriano.

PORTO SANT’ELPIDIO BASKET-XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO

PORTO SANT’ELPIDIO
: Borsato 15, Bastone 13, Costa 10, Doneda 7, Rosettani 5, Lusvarghi 4, Sagripanti 2, Balilli 2, De Sousa 2, Giustolisi. All.: Pizi.

MONTEGRANARO: Thompson 18, Cucci 13, Thomas 12, Conti 9, Miani 7, Mastellari 5, Bonacini 5, Berti 4, Palermo 3, Serpilli 2, Angellotti. All.: Ciani.

PARZIALI: 20-15, 22-26, 12-16, 6-20.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: