Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Campetto Ancona in campo a Civitanova per il primo test stagionale

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/30-08-2019/campetto-ancona-campo-civitanova-primo-test-stagionale-600.jpg

Social

Parte dal PalaRisorgimento di Civitanova la vera preseason della Luciana Mosconi Ancona. Sabato 31 agosto (ore 18.00) nell’hangar civitanovese i ragazzi di coach Paolo Regini testeranno il loro grado di forma e preparazione dopo poco più 10 giorni di allenamenti. Un test utile per misurare il livello attuale del gruppo dorico e soprattutto al neo tecnico per fare un primissimo mini-bilancio sulla squadra. Il gruppo bianconeroverde si è allenato con impegno e sacrificio per tutta la sua seconda settimana di lavoro chiudendo la serie di allenamenti proprio sabato mattina, a poche ore dalla prima palla a due dell’amichevole contro la Rossella Virtus Civitanova.

Una partita dove però coach Regini non potrà disporre di tutti i suoi effettivi. Infatti salterà l’esordio l’intero asse play-pivot titolare del quintetto anconetano. Sia Michele Ferri che Francesco Quaglia convivono con qualche acciacco e stanno svolgendo un lavoro differenziato condividendolo con sedute di terapie. Ovviamente il loro stato fisico sconsiglia accelerazioni inutili e controproducenti, entrambi verranno inseriti nel gruppo gradualmente secondo il parere dello staff medico. A Civitanova quindi spazio ai secondi violini nei due ruoli nevralgici con Iacopo Demarchi e Thomas Monina che saranno subito chiamati in causa da Regini curioso di scoprire il comportamento e l’atteggiamento dei due under sui quali ci sono grandi aspettative dopo aver testato il loro elevato tasso qualitativo negli allenamenti di ogni giorno. Per il primo test di preseason lo staff bianconeroverde ha deciso di portare tutti i giocatori che da 12 giorni si stanno allenando con grande impegno.

Avversario dei dorici sarà la Virtus Civitanova per la quale la partita del 31 agosto è la seconda uscita dopo quella di P.S.Elpdio dei giorni scorsi. Come la Luciana Mosconi anche la Rossella ha un paio di assenze annunciate. Saranno infatti fuori sia il playmaker Filippo Alesaandri che Attillio Pierini che sta recuperando dall’infortunio al ginocchio che lo ha bloccato lo scorso febbraio. Come la Luciana Mosconi anche Civitanova ha cambiato molto in estate a partire dalla guida tecnica. Via dopo una stagione Millina e panchina affidata a Max Domizioli reduce dalla travagliata stagione a Teramo chiusa con la salvezza arrivata ai playout.

Il simbolo della campagna acquisti dei virtussini civitanovesi è senz’altro Valerio Amoroso sceso di categoria dall’A2 di Montegranaro rinunciando a numerose chiamate provenienti dai piani di sopra. L’esperto lungo di Cercola farà quindi coppia con il fratello Francesco pronto a vestire per il 5°anno consecutivo la maglia della Virtus. Altre conferme sono l’esterno Matteo Felicioni, l’ala Marco Vallasciani e il ’97 Simone Cimini. Sul fronte degli arrivi c’è da registrare quello di Dario Masciarelli, under del ’98 che ha chiuso la stagione scorsa a Fabriano dopo averla iniziata in A2 a Cassino. Completano il parco delle new entry il classe 2000 ex Eurobasket Roma Simone Rocchi che si è messo in mostra nella prima amichevole contro P.S.Elpidio segnando 22 punti, e il regista del ’98 Fabrizio Trapani.

Dopo l’amichevole di Civitanova coach Regini e il suo staff concederanno alla squadra due giornate di riposo. Niente allenamenti domenica 1 e lunedì 2 settembre. Appuntamento per martedì 3 con la solita doppia seduta. Mercoledì 4 si scende di nuovo in campo in un’altra amichevole. Sempre in trasferta e stavolta si va in casa della Sutor Montegranaro.

Ufficio Stampa Campetto Basket Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: