Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Poderosa Montegranaro, Poderosa Live Radio riparte con tante novità

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/10-09-2019/poderosa-montgranaro-poderosa-live-radio-riparte-tante-novit-600.png

Social

La diretta del match di domani sera da Roseto contro la Sapori Veri, gara valida per la seconda giornata di Supercoppa LNP, segna l’inizio della quarta stagione di vita per Poderosa Live Radio. E lo farà con novità importanti, come illustra il responsabile web e digital Massimo Angiulli.

«Con la sua web radio, la Poderosa offre un servizio unico nel panorama del basket italiano – spiega Angiulli – per primi in Italia, poter offrire a tutti i tifosi in qualsiasi parte del mondo essi siano la possibilità di seguire in diretta le partite della XL EXTRALIGHT®, abbiamo deciso di abbandonare la partnership con le radio convenzionali, per passare all’online sfruttando le possibilità della piattaforma Spreaker».

I dati di ascolto hanno premiato sin da subito ed oggi, dopo quattro anni, la sezione Radio è una delle pagine più cliccate e seguite del sito Poderosa. Abbiamo autoprodotto finora 145 dirette e quasi 30.000 ascolti (29.909). Tra le puntate più seguite: Fortitudo Bologna – Poderosa di campionato con quasi 932 ascoltatori unici e Gara 4 degli ultimi playoff contro Latina con un picco di 683.

«I dati demografici mostrano che la radio è seguita non solo dai tifosi Poderosa ma che è un appuntamento fisso anche per i tifosi delle squadre avversarie che oramai sfruttano con piacere il servizio – aggiunge Angiulli – Poderosa Live Radio offre anche la possibilità di fruire del podcast delle gare già da 1 minuto dalla fine della diretta e l’archivio di tutte le gare degli ultimi campionati. Abbiamo iniziato con mezzi ed attrezzature rudimentali per poi, nel tempo, migliorare segnale e qualità audio delle trasmissioni. Quest’anno facciamo un ulteriore passo in avanti e per offrire un servizio ancora migliore abbiamo lavorato per essere presenti sulle più importanti piattaforme di distribuzione di podcast al mondo come Spotify, Google Podcasts, Apple Podcasts, Spreaker e Castbox».

Non solo ampliamento delle piattaforme, ma anche dei contenuti. «Il 2019 è l’anno della “voice revolution”, iniziata in USA ed ora fenomeno in fortissima ascesa anche in Italia con la diffusione del podcasting e della fruizione “on the go” di contenuti che non richiedendo uno schermo acceso – dice il responsabile web gialloblu – con cuffie all’orecchio e smartphone in mano, l’ascolto di podcast è in aumento in maniera esponenziale e trasversale. Tra le categorie di podcast più ascoltati ci sono, nell’ordine, religione, cultura e sport: prossimo obiettivo sarà quello di ampliare l’offerta della radio rendendo disponibili ai podcaster anche altri format».

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: