Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Reggio Emilia verso il Torneo di La Spezia, coach Buscaglia ''Verificheremo lo stato di forma''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/12-09-2019/reggio-emilia-torneo-spezia-coach-buscaglia-verificheremo-stato-forma-600.jpg

Social

Prosegue il precampionato della Grissin Bon Reggio Emilia: domani e sabato i biancorossi scenderanno in campo a La Spezia nell’ultimo torneo di preparazione del campionato. Successivamente infatti, mancherà solo l’amichevole di mercoledì prossimo 18 settembre a Scandiano contro Leiden, poi l’impegno successivo sarà l’esordio in LBA sul parquet della Leonessa Brescia. Il 1^Torneo Città della Spezia vedrà la formazione di Buscaglia scendere in campo domani alle ore 18.15 contro la Carpegna Prosciutto Pesaro.

Alle 20.30 sarà il turno di Fortitudo Pompea Bologna e Oriora Pistoia; in base al risultato della prima sfida, la Grissin Bon tornerà poi in campo nella giornata di sabato contro una di queste ultime due avversarie. I biglietti per gli incontri saranno in vendita direttamente al PalaMariotti di La Spezia al costo di 10 euro, con riduzione a 5 euro per gli Under 18. Prevista anche la formula “pacchetto” valida per entrambe le giornate di gara al costo di 15 euro.

Queste le parole del coach biancorosso Maurizio Buscaglia alla vigilia del Torneo: “Andiamo a La Spezia per lavorare su aspetti da portare avanti come crescita di squadra, oltre a quelli dove dobbiamo migliorare dopo le prime amichevoli. Porremo l’attenzione su alcune cose e continueremo a lavorare sulla costruzione della nostra mentalità. La pre-season, d’altronde, serve proprio per darti continui feedback su quello che stai facendo. L’obiettivo nel caso specifico di questo torneo è verificare sia lo stato di forma mentale e fisico, individuale e di gruppo, sia continuare sui punti tecnici che devono caratterizzare il nostro gioco in entrambe le metà campo e su cui abbiamo posto l’accento in questi ultimi dieci giorni, consci dell’avvicinarsi dell’inizio della stagione”.

Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: