Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Derby contro la Sutor e Basket day, un pomeriggio di festa a tinte biancoazzurre

Il remake del match della Bombonera stavolta va al Porto Sant’Elpidio Basket. I ragazzi di coach Pizi si regalano la prima gioia stagionale, seppur in amichevole, battendo la Sutor 78-76 dopo 40 minuti avvincenti e intensi. Gara vera quella tra elpidiensi e veregrensi che viste le premesse daranno vita in campionato a due match altamente spettacolari e molto equilibrati. A spuntarla in volata è P.S.Elpidio trascinata dall’ultimo arrivato Riccardo Malagoli autore di 17 punti, buone le prove anche di Bastone (17), Borsato (14) e Lusvarghi (15).

Parte meglio P.S.Elpidio con Borsato subito ispirato, tempo di riorganizzare le idee e la Sutor riporta immediatamente la disputa sui binari dell’equilibrio. Alla prima sirena è vantaggio Montegranaro grazie alla tripla di Tremolada (21-23). Copione opposto nei secondi dieci minuti con gli ospiti subito a mille che piazzano un parziale di 8-0, reazione elpidiense e squadre negli spogliatoi sul 41-42 a favore dei gialloblu.

L’equilibrio non muta anche nel terzo quarto con le due formazioni pronte a fronteggiarsi con vigore, Sutor che prova più volte a scappare mentre P.S.Elpidio è lì attaccata ad un match che non ha un vero padrone. La penultima frazione vede ancora Montegranaro in vantaggio (61-64) mentre all’alba dell’ultimo quarto è Polonara con 5 punti consecutivi a provare a spostare l’inerzia dalla parte dei suoi. Due bombe di Sagripanti e una penetrazione di Costa ridanno ossigeno a Porto Sant’Elpidio che trova il sorpasso finale e chiude 78-76 dopo la tripla di Lupetti sputata dal ferro.

Porto Sant’Elpidio Basket – Sutor Premiata Montegranaro 78-76
Parziali: 21-23; 41-42; 61-64

Porto Sant’Elpidio: Costa 2, Bastone 17, Doneda 7, Malagoli 17, Borsato 14, Lusvarghi 15, Sagripanti 6, Balilli, Rosettani, De Sousa, Cappella, Di Pietro. All. Pizi

Sutor: Lupetti 17, Ragusa 12, Villa 4, Di Angilla 2, Tremolada 24, Ciarpella F. 5, Caverni 7, Panzieri 2, Polonara 9. All. Ciarpella

Area Comunicazione Porto Sant’Elpidio Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: