Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Poderosa Montegranaro, coach Ciani ''Scafati ha meritato, noi soddisfatti dei primi 30 minuti''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/23-09-2019/poderosa-montegranaro-coach-ciani-scafati-meritato-soddisfatti-primi-minuti-600.png

Social

Queste le parole di coach Franco Ciani in sala stampa al termine della partita che visto la sconfitta della sua Poderosa Montegranaro sul campo della Givova Scafati:

"Dei primi 30’ possiamo essere estremamente soddisfatti, abbiamo giocato per lunghi tratti alla pari o anche meglio di una delle squadre più attrezzate ed ambiziose di questo campionato. E questo è un segnale di crescita positivo per questo gruppo e la prima cosa che volevamo verificare.

Siamo calati vistosamente in alcuni elementi importanti per l’economia del nostro gioco nel quarto periodo, abbiamo mollato e su questo dovremo spendere delle valutazioni, perché in questo campionato l’equilibrio sarà importante, anche un punto di differenza potrebbe essere determinante. La nostra inesperienza deve essere superata in fretta per poter competere al meglio. Scafati è una squadra che ha giocatori che fanno canestro, è difficile chiudere le penetrazioni di Frazier, i tagli dei lunghi e i tiratori insieme. Finchè siamo riusciti a fare questo lavoro estremamente dispendioso siamo rimasti in partita, appena abbiamo iniziato ad arrivare un secondo dopo si sono aperti spazi per tiri facili e questo ha spaccato la partita. Ovvio non sia contento dell’ultimo quarto e che il punteggio sia bugiardo per quello che abbiamo fatto vedere in campo, ma Scafati ha meritato di vincere. Ma abbiamo dimostrato di non essere venti punti indietro a questa Givova."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: