Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Virtus Civitanova supera l'Unibasket Lanciano nell'ultimo test del suo precampionato

Reduce da una mattinata alle prese con la presentazione ufficiale in Comune e dal successivo pranzo presso il Circolino della Vela, nella suggestiva cornice del molo turistico, era logico non attendersi dalla Rossella Virtus una prestazione di rilievo nell'amichevole disputatasi nel tardo pomeriggio a Macerata. Complice una Unibasket Lanciano apparsa molto determinata a far bella figura contro un avversario di categoria superiore, gli uomini di Domizioli hanno infatti faticato non poco ad aver ragione degli abruzzesi, al termine di un match in cui sono stati gli attacchi a prevalere anche se non è mancato l'agonismo ed una certa ruvidezza nei contatti, ottima prima uscita di Pierini.

93 ad 87 il finale per la Rossella, nel primo match del precampionato in cui non si è azzerato il punteggio al termine di ogni quarto; primi due parziali in cui i lunghi abruzzesi hanno fatto valere la loro stazza e ripresa in cui, sopratutto grazie alla maggiore freschezza atletica degli uomini usciti dalla panchina, la Rossella ha messo la testa avanti senza più rischiare il riaggancio. Ora, finito un precampionato più che soddisfacente e recuperati tutti gli infortunati, due giorni di riposo e poi testa all'esordio di domenica prossima all' Eurosuole Forum, nel primo derby stagionale contro la Sutor Montegranaro.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: