Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Aquila Basket Trento, coach Brienza ''Finalmente si comincia, Pistoia avversaria ostica''

Nicola Brienza (Allenatore Dolomiti Energia Trentino): «Sono contento, finalmente si comincia: sono carico ed emozionato di rappresentare una società molto ambiziosa come Trento, sento la responsabilità ma anche un grande entusiasmo. La preseason è stata positiva in generale ma anche lunga, quindi abbiamo voglia di scendere in campo e metterci alla prova giocando in un contesto di maggiori motivazioni e posta in palio. Dovremo dimostrare di essere all'altezza della competizione.

Pistoia è un'avversaria subito ostica: parte con un obiettivo importante per loro che è la salvezza, a maggior ragione sanno bene che ogni partita delle 32 di regular season può essere decisiva e determinante. Mi aspetto una Pistoia che verrà a Trento per giocare a viso aperto, per giocare nel migliore dei modi e per iniziare nel migliore dei modi cercando un risultato importante. Ora si fa sul serio: non bisogna solo cercare di fare le cose bene, ma anche cercare di farle per vincere. Superficialità e disattenzione in questa Serie A rischi di pagarle carissime.

Oltre all'attenzione sul risultato però dobbiamo anche ricordarci che il nostro percorso di crescita non si deve arrestare: giorno dopo giorno dovremo saper sfruttare anche le partite ufficiali per migliorarci e diventare nel più breve tempo possibile la miglior versione possibile di noi stessi. Ultimo ma non ultimo, ci tengo molto a ringraziare i giovani che ci hanno dato una grande mano in allenamento e in campo e Riccardo Bolpin, che ci ha lasciato dopo aver svolto un precampionato eccellente per atteggiamento, intesità e dedizione. Ci ha aiutati molto e io, la squadra e tutto il club gli auguriamo il meglio per il proseguo della sua stagione».

Fonte: ufficio stampa Aquila Basket Trento

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: