Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La preseason della Poderosa Montegranaro va in archivio con due amichevoli contro Rieti

Ultima settimana di precampionato per la XL EXTRALIGHT®, che dopo la conclusione dell’esperienza in Supercoppa LNP con l’eliminazione nei quarti di finale contro Scafati si appresta ad affrontare le ultime due amichevoli del suo precampionato. In entrambi i casi l’avversaria sarà la Zeus Energy Rieti, nome che evoca tanti ricordi negli appassionati del basket veregrense per le leggendarie sfide tra Sebastiani e Sutor prima e per quelle tra l’attuale prima squadra reatina, la Npc, con la Poderosa negli anni di Serie B. Ora, però, quel che conta è affinare la condizione in vista dell’inizio del campionato, che scatta fra una decina di giorni e che vedrà Rieti inserita di nuovo nel girone Ovest della Serie A2.

Il primo test è quello di domani pomeriggio (ore 18), quando, al PalaAngeli di L’Aquila le squadre dei coach Ciani e Rossi si contenderanno il 5° Trofeo degli Angeli – Memorial Fausto Nardecchia. Una gara che non sarà importante solo per l’aspetto sportivo: il ricavato dell’incasso verrà infatti destinato alle attività della Comunità 24 luglio, che si propone di integrare i portatori di handicap nella famiglia, nella scuola, nel mondo del lavoro e nella vita sociale rivendicando la loro dignità come persone. Il match sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina del Nuovo Basket Aquilano, che organizza l’evento.

La seconda sfida sarà invece quella di domenica (ore 20) con la Poderosa che sarà di scena al PalaSojourner di Rieti per l’8° Memorial Giuseppe Gasperini. Anche in questo caso duplice finalità: oltre ad essere l’ultima gara di preseason per entrambe, l’associazione Amici di Peppe raccoglierà fondi per i suoi progetti di beneficenza.

Sarà un bel banco di prova per la XL EXTRALIGHT®, contro una formazione che si candida anche quest’anno al ruolo di mina vagante nel girone Ovest partendo in primis da due americani di alto profilo. La guardia Elijah Brown, figlio d’arte (suo padre Mike è il vice allenatore dei Golden State Warriors dopo essere stato capo di Cavs e Lakers), si è dimostrato bocca da fuoco di livello viaggiando a 22,7 punti e anche 6,7 rimbalzi e 3,7 assist, mentre Jalen Cannon, con coach Ciani ad Agrigento nelle ultime due stagioni, dà solidità sotto canestro, come testimoniano i 21,3 punti e 8,7 rimbalzi in Supercoppa. A completare il pacchetto lunghi sono Giovanni Vildera (15,7 punti e 7,7 rimbalzi) e l’ex dell’incontro, Dario Zucca (7,7 punti col 65% da 3 e 3,7 rimbalzi), mentre nel reparto esterni l’esperienza di Marco Passera e Andrea Pastore (6,7 punti a testa, cui il primo aggiunge 4,0 assist ed il secondo 2,0) si mixa con la gioventù di Francesco Stefanelli, Carlo Fumagalli e Aleksa Nikolic. Squadra lunga e coriacea, un ottimo banco di prova sulla strada verso l’esordio di Imola.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: