Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Roma, coach Bucchi ''Prova positiva in una partita non facile viste le assenze. Bravi a non mollare''

Queste le parole di coach Piero Bucchi al termine del match perso dalla Virtus Roma sul campo della Virtus Bologna:

"Partita che non era facile viste le assenze di play e pivot titolari, soprattutto per una squadra che non ha un roster lungo; ma credo che i ragazzi abbiano fatto una partita gagliarda, molto utile per far capire ai nostri esordienti che in Serie A ci possono stare e che possono essere competitivi anche individualmente, non solo come squadra. La squadra è partita bene, è andata sotto ma ha avuto la forza di rientrare senza mollare e tutto sommato la prestazione è stata positiva. Avevamo contro una delle pretendenti al titolo quindi l’esordio era difficile, ma possiamo ripartire dalle cose positive viste questa sera. Alla fine eravamo un po’ stanchi per le rotazioni corte; sul non mollare nelle difficoltà dobbiamo costruire la nostra stagione, la permanenza in Serie A passa attraverso la voglia di sacrificarsi vista stasera."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: