Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Roma, coach Bucchi ''Ripartiamo dalle cose positive viste a Bologna. Brindisi squadra di livello''

Torna a calcare il parquet di casa del Palazzo dello Sport dell’Eur la Virtus Roma, che domani alle 17:30 ospiterà la Happy Casa Brindisi per la seconda giornata di Serie A. Gli uomini di coach Bucchi sono reduci dall’incoraggiante prova di mercoledì sera a Bologna sul campo della Virtus, dove nonostante le assenze di Dyson e Jefferson e con Pini a minutaggio limitato Roma ha lottato per 40’ minuti uscendo sconfitta 74-67. Delusione invece per i pugliesi di Frank Vitucci che sono partiti con un passo falso casalingo con Cantù, e non potranno ancora contare sul centro Tyler Stone sostituito da Bogdan Radosavljevi?. Da valutare Jerome Dyson.

Queste le parole di coach Piero Bucchi alla vigilia del match: «Cerchiamo di ripartire dalle cose positive viste a Bologna, anche se sappiamo bene che ogni gara è una storia a sé. Incontriamo un avversario che, nonostante la sconfitta nel primo turno, è sicuramente di alto livello: una squadra organizzata per affrontare anche la competizione europea che ha talento, buoni giocatori con anche un ottimo pacchetto di italiani. Noi saremo per la prima volta davanti al nostro pubblico e puntiamo a fare una buona gara per iniziare al meglio la nostra stagione casalinga».

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: