Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor Montegranaro, Michele Caverni ''Sapevamo sarebbe stata dura. Grazie ai nostri tifosi sono stati grandiosi''

In sala stampa nel post derby Virtus Civitanova - Sutor Montegranaro è intervento il play gialloblù Michele Caverni:

“Lo sapevamo dall’inizio che sarebbe stata una partita dura – dichiara Caverni – siamo partiti bene all’inizio poi però dal secondo quarto abbiamo perso un po' di ritmo commettendo anche qualche errore di inesperienza che vista la nostra giovane età ci può stare. Ora bisognerà ripartire dalle cose positive per prepararci al meglio per la prossima battaglia domenica in casa. Siamo una squadra completamente nuovo ed è logico che ci voglia del tempo per imparare a conoscersi. Quel che è certo che noi continueremo sempre a lottare su ogni pallone così come abbiamo fatto contro Civitanova anche quando il passivo era pesante”.

Primo impatto anche con il pubblico veregrense per Caverni: “I nostri tifosi sono stati grandiosi, sembrava di giocare in casa. Contro Faenza dobbiamo puntare anche su di loro, facendo di tutto per regalargli la prima gioia in questo campionato”.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: