Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

''Sutor Magazine'', si rinnova la collaborazione tra Sutor Montegranaro e BasketMarche

Dopo la prima di campionato di Civitanova è tempo per la Sutor finalmente di tornare a calcare il parquet della Bombonera per la sfida contro Faenza. Ad esordire nel palas di casa questa volta però non saranno solo gli uomini di coach Ciarpella, ma bensì anche il nuovo house organ gialloblù! Stesso nome dello scorso anno (“Sutor Magazine”) ma nuova veste grafica per quella che è a tutti gli effetti una piccola finestra sul mondo sutorino e che farà compagnia agli spettatori con news, classifiche e approfondimenti.

Anche per questa stagione, in mezzo alla prima ed alla terza pagina dedicate rispettivamente all’editoriale e al punto sul campionato, il giornalino sarà la casa della rubrica di approfondimento sull’avversario di turno curata dalla redazione di BasketMarche. Una collaborazione quella fra la testata online e la Sutor Premiata che si rinnova e che dà un tocco di maggiore professionalità e autorevolezza al nuovo giornalino pensato per le partite alla Bombonera, garantendo così ai tifosi un’informazione accurata a 360° sugli ospiti che di volta in volta calcheranno il parquet dell’impianto veregrense.

Nel ringraziare Giuseppe Contigiani e la redazione intera di BasketMarche per il prezioso supporto, diamo appuntamento a tutti i sostenitori gialloblù domenica 06 ottobre alla Bombonera alle ore 18:00 per la prima partita casalinga fra la Sutor Premiata Montegranaro e la Raggisolaris Faenza.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: