Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La De'Longhi Treviso verso la sfida contro Pistoia, Matteo Chillo ''Vogliamo vincere per sbloccarci''

Domenica terza di Serie A per la De’ Longhi Treviso Basket che affronterà al Palaverde la Oriora Pistoia. Entrambe le squadre sono ancora a secco dopo le prime due giornate, TVB ha perso la prima in casa con Milano e la seconda al fotofinish domenica scorsa a Cremona, mentre i toscani sono usciti ko nella prima a Trento (88-75) e nella seconda in casa con la Virtus Bologna (78-88 con 21 punti di Johnson, 20 di Petteway e 14 di Salumu). Ex del match il lungo di Treviso Basket Luca Severini, a Pistoia dal 2014 al 2016 e nella prima parte di stagione 18/19 prima di trasferirsi in Veneto.
Infermeria: assenti gli infortunati Matteo Imbrò e Davide Alviti.
Arbitri: Bettini, Bartoli e Boninsegna

Matteo Chillo, centro della De’ Longhi Treviso Basket: “Domenica ci aspetta una partita molto importante e noi siamo pronti ad affrontarla al massimo dopo una buona settimana di lavoro. Vogliamo vincere per sbloccarci e assaporare il gusto della vittoria che sarebbe molto utile per darci fiducia in questo inizio di stagione. In settimana abbiamo lavorato molto intensamente su alcuni dettagli che non erano andati bene nell’ultima gara a Cremona come i rimbalzi e alcuni aspetti difensivi, inoltre stiamo insistendo molto sullo spirito della squadra, la giusta mentalità per crescere nell’amalgama e nell’identità del gruppo. Vogliamo prenderci questi due punti e ci aiuterà anche il calore del pubblico del Palaverde che è sempre importante per noi, anche se poi in campo toccherà alla squadra fare il giusto lavoro per arrivare alla vittoria contro avversari che come noi daranno il massimo per cogliere il rimo successo stagionale.”

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: