Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Upr Montemarciano pronto all'esordio contro Todi. DS Simoncioni ''Vogliamo fare bene e salvarci prima possibile''

L'Upr Montemarciano è pronto all'esordio nel nuovo campionato di Serie C Silver conquistato la scorsa stagione con una grande cavalcata culminata con la vittoria dei playoff della Serie D Regionale. Avversario di turno il Basket Todi per uno scontro diretto tra due squadre che saranno sicuramente protagoniste nelle zone alte della classifica del girone. A presentare questo esordio è il DS Samuele Simoncioni, artefice in estate della costruzione del roster affidato anche per questa stagione a coach David Luconi.

"Come in ogni stagione l'esordio è sempre il momento più bello ed atteso, quello che permette alla squadra di confrontarsi realmente con quanto fatto in precampionato. Il ritorno in Serie C dopo cinque anni per noi rappresenta un nuovo punto di partenza. La squadra è stata costruita in estate con delle idee chiare rispettando il budget che avevamo a disposizione, e che ci ha permesso di andare a scegliere sul mercato i migliori giocatori possibili in rapporto qualità / prezzo. L'obiettivo nostro è quello di provare a salvarci il prima possibile, provando a conquistare un posto nei playoff, anche se sappiamo che da neopromossa non sarà affatto facile."

L'esordio vi mette di fronte subito una delle squadre più attrezzate del girone. 

"Affronteremo subito Todi, una squadra che secondo me è la favorita del campionato. Una gara che affronteremo senza Daniele Tagnani, fuori per infortunio, e Federico Savelli, fermo per un'infiammazione ai piedi. Avremo Matteo Tagnani in non in perfette condizioni fisiche considerato che è fermo da una settimana a causa di una lieve contrattura. Arriviamo a questo esordio con tanta carica e tanta fiducia, abbiamo disputato un buon precampionato nel quale la squadra ha mostrato una buona pallacanestro e facendo vedere che il gruppo sta costruendo qualcosa per centrare gli obbiettivi che ci siamo prefissati. Coach Luconi sta lavorando molto bene per provare a trovare l'amalgama giusto tra gli uomini che gli abbiamo messo a disposizione."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: