Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Happy Casa Brindisi, coach Vitucci ''Contro Milano partita difficile, ma dobbiamo continuare la nostra crescita''

Durante la presentazione della nuova divisa gara che la Happy Casa Brindisi indosserà nella stagione 2019/2020 di regular season FIBA Basketball Champions League, coach Frank Vitucci ha parlato anche della sfida all'Olimpia Milano.

"Inutile presentare le difficoltà del match che andremo ad affrontare. L’Armani ha giocato Venerdì sera in Euroleague ma hanno roster e capacità strutturali per non soffrire il doppio impegno ravvicinato. Non credo che per noi sia un vantaggio o per loro un particolare svantaggio. Dobbiamo continuare il nostro progetto di crescita aldilà dell’avversario. Stiamo lavorando bene aiutati anche dalla presenza di un giocatore in più nelle rotazioni come Radosavljevic, che ci sta dando una mano e ci potrà essere utile in queste prime partite di Champions League. Affrontiamo questo ciclo di partite con serenità, concentrazione e determinazione."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: