Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Santarcangelo Angels, coach Bronzetti ''Contro Fano sarà un bel test per la nostra difesa''

A meno di 24 ore dalla prima trasferta stagionale siamo andati a far visita all'Assistant Coach Marco Bronzetti.

- Ciao Marco, sabato scorso è stato un vero e proprio successo, domani affronteremo la prima trasferta di questo avvincente campionato, cosa dobbiamo aspettarci?
"Inizio con un enorme ringraziamento a tutti i nostri tifosi per il tifo di sabato scorso perché ci hanno sostenuto dal primo all'ultimo minuto e ci hanno dato la carica per portare a casa una partita non semplice. Parlando della prima apparizione stagionale al Pala SGR direi che è stato fondamentale il gruppo e lo spirito combattivo caratteristico di Noi Angels infatti anche se non siamo mai andati sotto nel punteggio la partita si è decisa negli ultimi minuti. Per quanto invece riguarda il match di domani sarà una bella battaglia e non vedo l'ora di affrontare Fano, infatti anche loro hanno vinto la prima segnando ben 84 punti in trasferta (miglior squadra per punti realizzati nella prima giornata) quindi sarà un bel test per la nostra difesa."

- A che punto della preparazione sono i nostri ragazzi?
"Per quanto riguarda la condizione dei nostri ragazzi siamo ottimisti, sarà un campionato lungo quindi la preparazione è pianificata per arrivare al massimo della forma nel momento dove conta essere al 110%, unico neo è un Gamberini (uscito dolorante alla caviglia dalla partita contro Castelfidardo) che questa settimana ha fatto lavoro differienzato e speriamo di riuscirlo a recuperare per domani."

- Cosa ti senti di dire ai nostri tifosi prima di questa trasferta?
"Quello che posso dire ai tifosi prima di questa trasferta è che porteremo in campo anche tutto il loro tifo e che non molleremo un centimetro perché noi Angels siamo fatti così. Non mi resta che dire: Go Angels!"

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: