Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Tezenis Verona, coach Dalmonte ''Dobbiamo essere felici, determinante la gestione dei possessi''

Queste le parole di coach Luca Dalmonte al termine della gara vinta contro Ravenna:

“Dobbiamo essere felici. Perché oggi, come solidità, dovevamo confermare quello che abbiamo portato a casa da Udine e confermare significa fare due volte: nell’atteggiamento e come siamo stati in campo. Aver tenuto Ravenna a 63 e solo 6 palle perse, sono numeri ai quali tenevo tanto. Credo che la gestione dei possessi sia determinante, quello che dobbiamo fare è tenere gli avversari ad un livello di 70 punti a scendere perché noi siamo una squadra che un’ottantina di punti li abbiamo. Solidità, capire i punti da attaccare, aver risolto le criticità offensive contro la zona di Ravenna che ha prodotto nei primi possessi, ed uno sforzo difensivo di tutti togliendo il ritmo agli avversari portandoli a cercare qualcosa che non è nel loro ritmo, forse non è casuale che li abbiamo costretti a 24 palle perse”.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: