Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Vasto Basket concede il tris e conferma l'imbattibilità stagionale

Terza vittoria in altrettanti match per gli uomini di coach Ambrico che proiettano i biancorossi in cima alla classifica in compagnia della LuckyWind Foligno attualmente ad 8 punti ma con una partita in più rispetto ai vastesi. Partenza sprint per gli ospiti che danno subito filo da torcere ai biancorossi: Marsili e soci trovano spesso la via del canestro grazie a conclusioni dalla lunga distanza. Oluic tiene a galla la VastoBasket ma gli ospiti sono più lucidi e chiuderanno, all'intervallo, con 13 punti di vantaggio sui padroni di casa apparsi fin troppo appannati.

Coach Ambrico ha qualcosa da dire ai suoi nell'intervallo, scuote i suoi chiedendo una valida reazione. Cosi è stato: Lovatti, lo zar e il capitano ristabiliscono gli equilibri, Ucci dalla distanza contribuisce e Paul ci mette il fisico: è sorpasso! Il momento topico è caratterizzato dall'ingresso in campo di Giovanni Peluso: ancora una volta, il prodotto nostrano di casa Vasto Basket da il colpo di grazia al match con tre recuperi importantissimi, difese asfissianti e assist guadagnandosi gli applausi del palaBCC. Termina l'incontro con il punteggio di 74 a 62 e Vasto Basket che rimane saldamente in seconda posizione. Domenica il big Match: è il giorno del derby Lanciano - Vasto. Un incontro che manca all'appello dal lontano Maggio 2013....

Vasto Basket - Perugia 74-62 (7-16, 24-31, 47-44)

Vasto Basket
: Morresi 6, Frattoloso, Marino, Di Tizio 11, Lovatti 18, Ucci 5, Oluic 24, Paul 7, Delle Donne, Marchesani, Maggi, Peluso 3. Coach: Ambrico

Perugia
: Nana, Buca 8, Pennicchi, Lupatelli, Ciofetta 11, Righetti 3, Spagnolli 6, Ragni, Minieri, Gomez 9, Marsili 20, Manelli 5. Coach: Mocacelli

Arbitri: Valletta di Montesilvano e Pisetta di Roseto

Ufficio Stampa Vasto Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: