Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Robur Osimo vuole tornare a correre nella sfida interna contro la Virtus Assisi

5° giornata in arrivo per la Si Con te Superstore Robur Osimo che Domenica alle ore 18 sfiderà tra le mura amiche del Palabellini la Virtus Assisi. Formazione neopromossa quella allenata da coach Gianmarco Piazza, che in questo inizio di campionato non sembra avere alcun timore reverenziale tanto da aver ottenuto già due vittorie importanti, tra cui quella maturata la scosa settimana al Palasir contro il Pisaurum Basket (78-62), formazione che nella prima giornata ha battutto la nostra squadra allenata da coach Castracani. Quattro punti in classifica per gli umbri che arriveranno ad Osimo sicuramente in grande fiducia e allo stesso tempo con la leggerezza di chi verrà a giocarsi la partita in un campo storicamente ostico come il Palabellini.

In casa Robur capitan David e compagni hanno potuto godere di una settimana relativamente tranquilla con bei allenamenti svolti sotto lo sguardo vigile di coach Castracani, del suo Vice Massimo Balercia e del preparatore Marco Paccioni. I senza - testa dopo la discussa sconfitta maturata a Matelica, arrivata comunque al termine di una partita ben giocata e che ha visto i roburini in vantaggio per 35 minuti, sono desiderosi di riscattarsi e di mantenere l'imbattibilità casalinga al Palabellini, che in questa stagione dovrà essere il vero fortino per i giallorossi, attraverso il quale strappare tanti punti per crescere in classifica.

Per fare ciò, inutile ormai a dirlo, abbiamo bisogno di Voi, della nostra città e dei nostri appassionati, dai più giovani, che con le loro voci bianche e ingenue allietano l'aria all'interno del palazzetto, fino ai più esperti. La Robur si vuole basare sul proprio pubblico e punta a crescere sempre di più e creare un connubio tale da far tornare ad essere il Palabellini il nostro "Catino Bollente". Vi aspettiamo domenica!

Palla a due Domenica 27 Ottobre alle ore 18 presso il Palabellini . Dirigeranno l'incontro i signori Valletta di Montesilvano e Foti di Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: