Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Recanati, coach Pesaresi ''Dobbiamo trarre esperienza dalla sconfitta di Tolentino per fare meglio''

La Rinnova2 Recanati, reduce dalla vittoria contro la Tiss’You Care San Marino di domenica scorsa, ha incassato la seconda sconfitta stagionale nella partita giocata ieri sera al palazzetto dello sport “Giulio Chierici” contro la AD Basket Tolentino.

La promettente conclusione del primo quarto (11-24) ha fatto ben sperare i giocatori recanatesi, ma già a partire dal secondo quarto i padroni di casa sono rientrati in partita, partita da quel momento caratterizzata da un equilibrio precario. Il primo tempo si è concluso sul punteggio di 31-34 per gli ospiti, ed entrambe le squadre si sono impegnate nel cercare di conquistare un netto vantaggio rispetto agli avversari nel corso del terzo (52-50) e dell’ultimo quarto. Sono stati gli ultimi tre minuti della partita a decidere le sorti della stessa: l’incontro si è concluso con uno svantaggio di soli 12 punti della squadra recanatese e con il tabellone fermo sul punteggio di 74-62 per i padroni di casa, risultato "bugiardo" in quanto non rende giustizia all'andamento del match.

Fra i migliori realizzatori dell'incontro da segnalare De Angelis, Rossi, Tombolini e Valentini per i tolentinati, rispettivamente con score personali di 22, 15, 12 e 10 punti; per la Rinnova2 Recanati, determinati nel punteggio sono stati Larizza e Principi (entrambi 14 punti), Armento (10), Raponi (9) e Pezzotti (8).

“Una partita iniziata con il giusto approccio, sia dal punto di vista dell’attacco sia della difesa, ma già nel secondo quarto gli avversari si sono rimessi in gioco, da lì la partita è stata giocata punto a punto – il commento dell’allenatore Marco Pesaresi – Merito a Tolentino che non ha mollato nei momenti di difficoltà, è una squadra solida, una delle favorite del girone, ma questo non ci deve scoraggiare. Dobbiamo piuttosto trarre insegnamento da questa esperienza per le prossime partite e per fare sempre meglio”.

Giacomo Baldassari

 

La prossima partita per la Rinnova2 Recanati è in programma per domenica 27 ottobre alle 18 presso la palestra “Baia Flaminia” di Pesaro, dove incontreranno la US Loreto Pesaro.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: