Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Bologna, coach Djordjevic ''Grandissima vittoria in una partita da playoff. Un grazie ai nostri tifosi''

Le dichiarazioni di Coach Djordjevic al termine della vittoria ottenuta dalla sua Virtus Bologna sul campo della Germani Brescia:

“Una grandissima partita, una partita da play-off, in cui le squadre hanno messo in campo tanta intensità. Giocare a Brescia è sempre difficile, soprattutto per i giocatori che non hanno mai giocato nel nostro campionato, questa sera abbiamo compiuto un passo importante per la nostra crescita; per questo motivo questa vittoria ha un valore doppio.

L’esperienza dei giocatori più esperti si è fatta sentire; oltre a Markovic e Teodosic, Ricci ha fatto una grandissima partita conquistando il rimbalzo dopo il tiro libero e per aver messo il tiro da tre in quel momento della partita. In campo ho visto anche molto nervosismo dovuto anche ad alcune decisioni arbitrali incomprensibili; ho visto alcune chiamate arbitrali sbagliate, mi dispiace dire queste cose dopo una vittoria, ma non ce lo meritiamo, non se lo merita la Virtus, il Gruppo Segafredo, e il dott. Zanetti, per tutto quello che stiamo e stanno facendo. Mi riferisco ai falli non fischiati sulla testa di Teodosic, falli intenzionali e non fischiati. Tornando alla partita, resta una vittoria importantissima, torniamo a casa consapevoli di avere una squadra che lotta, unita e che migliora ogni giorno. Tutto questo lo dobbiamo anche ai tifosi, che ci supportano sempre e che ringrazio.”

Fonte: ufficio stampa Virtus Bologna

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: