Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Tezenis Verona attesa dalla trasferta di Orzinuovi. Le parole di coach Dalmonte e di Giovanni Severini

La Tezenis Verona impegnata sul campo dell'Agribertocchi Orzinuovi per continuare la serie positiva che dura da inizio stagione. La presentazione della partita nelle parole di coach Luca Dalmonte e di Giovanni Severini:

Luca Dalmonte: “Ogni trasferta vale doppio. La nostra volontà di proseguire la scia che abbiamo tracciato, la cui luce è figlia della mia fiducia verso la solidità di questo gruppo, ma soprattutto che ogni singolo giocatore ripone nei compagni di squadra. In un tempo breve per conoscere punti di forza e chiave della partita, è necessario uno sforzo mentale, così come le rotazioni durante il tempo di gioco devono es- sere strette e coinvolgere tutti. Orzinuovi è una squadra che ha una precisa identità, ritengo Bossi un giocatore chiave, inequivocabile la prima opzione offensiva in Mekowulu; Negri e Smith giocatori di 1 contro 1, Parrillo e Siberna gli specialisti da tre punti. Difensivamente hanno giocatori solidi sul perimetro ed un intimidatore d’area, ad oggi, il migliore incontrato. Viaggiamo consapevoli delle difficoltà che dovremo affrontare ma altrettanto certi dell’identità che stiamo respirando”.

Giovanni Severini: “Il nostro è stato un inizio di campionato incoraggiante. Siamo felici di aver protetto casa nostra in tre partite e di aver espugnato un campo difficile come Udine. Ora sta a noi voler continuare con questo trend andando a fare risultato in trasferta. Sappiamo che è una squadra che è reduce da una promozione, ha aggiunto elementi di esperienza per questo campionato e due americani molto atletici. Sicuramente per noi sarà importante la solidità, giocare con grande intensità per 40 minuti tenendo il nostro ritmo. Così sono convinto che possiamo fare risultato."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: