Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Recanati, Riccardo Cuccoli ''Siamo rimasti compatti anche nei momenti difficili''

La Rinnova2 Recanati ha vinto nella sesta giornata di campionato Serie C Silver il match contro la ASD CAB Stamura Basket Ancona, giocato ieri sera presso il PalaBaldinelli di Osimo.  Una partita combattuta duramente, conclusasi con il punteggio di 80-68 per la squadra di casa, che ha ottenuto la seconda vittoria di fila dopo la partita di domenica scorsa contro la US Loreto Pesaro. Entrambi i primi due quarti (13-24 e 33-39 i rispettivi parziali) si sono conclusi con un vantaggio degli ospiti, mentre a partire dal terzo tempo i recanatesi sono rientrati in partita fino a superare gli avversari sul punteggio di 52-50, grazie a una tripla realizzata dal bomber giallo-blu, Matteo Larizza.

Il terzo quarto si è comunque chiuso sul punteggio di 56-53 per i leopardiani che hanno continuato a combattere anche nell’ultima frazione, vincendo al photo finish.  Da segnalare che, nel corso del secondo quarto sono state sollevate delle polemiche da parte della panchina recanatese per un punto realizzato e non segnato sul tabellone, ma ciò non ha comunque impedito ai nostri di ottenere il quarto successo su sei giornate di campionato.

Fra i migliori realizzatori dell’incontro da segnalare Petrilli, Cognigni e Gospadinov per gli anconetani, avendo raggiunto rispettivamente 12, 11 e 8 punti. Per quanto riguarda la Rinnova2 Recanati, determinanti per il punteggio sono stati Cuccoli (21 punti), Larizza (17), Alessandroni (14), Armento e Raponi (entrambi 9 punti).

“È stata una partita molto combattuta, sapevamo che avremmo dovuto giocare contro una squadra giovane, atletica e molto competitiva anche a questi livelli. Dopo un inizio un po’ sottotono, credo che la chiave di questa vittoria sia stata il rimanere compatti e continuare a giocare anche nei momenti di difficoltà – la soddisfazione di Riccardo Cuccoli, migliore realizzatore della partita – Per come la vedo io, la buona pallacanestro fa venire buoni tiri e buoni canestri, quindi alla fine siamo stati premiati”.

La prossima partita per la Rinnova2 Recanati è in programma per domenica 10 novembre, in casa, contro la EGAN Official Basket Montemarciano (PalaBaldinelli, Osimo - h. 18,00).

Recanati: Marchetti ne, Cuccoli 21, Cingolani, Larizza 17, Armento 10, Raponi 9, Gelsomini ne, Alessandroni 13, Principi 1, Padovano 2, Ottaviani 2, Pezzotti 5. Allenatore: Pesaresi

Ancona: Moltedo ne, Bolognini 9, Bartolucci 2, Zandri 7, Gospodinov 8, Marconi 5, Cognigni 9, Bendia 2, Petrilli 12, Marinelli ne, Gnoffo 5, Anibaldi 6. Allenatore: Bigi

Parziali: 13-21, 20-18, 23-14, 24-15.
Progressivi: 13-21, 33-39, 56-53, 80-68
Usciti per 5 falli: Cognigni e Petrilli (Ancona)

Arbitri: Santini e Caporalini

Giacomo Baldassari

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: