Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Un tiro libero di Ausili consegna i due punti all'Auximum Osimo contro i Titans Jesi

Ancora una vittoria di misura per il Basket Auximum in un finale di gara punto a punto, con Ausili che trasforma il libero decisivo della gara. Infatti sul punteggio di 58 pari, il Basket Auximum ha la palla in mano per l'ultima azione, Monticelli con una penetrazione attira su di se gli aiuti e conclude con almeno tre avversari su di se, il tiro colpisce il ferro, Ausili è il più lesto di tutti a recuperare il rimbalzo d'attacco e mentre si appresta ad appoggiare la palla nel canestro viene fermato dagli avversari con un netto fallo, che gli arbitri regolarmente sanzionano ad un solo secondo dallo scadere.

Dalla lunetta Ausili è freddo e realizza il primo libero e appositamente sbaglia il secondo non dando nessuna possibilità di replica agli jesini, regalando così il terzo successo consecutivo alla sua squadra. Per la cronaca della gara c'è da segnalare un buon inizio degli ospiti che provano ad imporre il proprio gioco sin dalle prime battute, ma che riescono ad acquisire minimi vantaggi fino al 13 a 17 di fine primo quarto. Nel secondo quarto il Basket Auximum prova a risvegliarsi, ma le polveri del tiro da fuori sono bagnate e quindi riesce a recuperare solo in parte lo svantaggio e va negli spogliatoi per la pausa lunga sul punteggio di 27 a 28.

La gara appare sicuramente poco appassionante con entrambe le squadre che dimostrano poca precisione nel tiro e meccanismi d'attacco molto ferraginosi. Nel terzo quarto il Basket Auximum sembra entrare in campo con maggiore determinazione e con alcune buone giocate difensive poi trasformate in buone conclusioni d'attacco riesce a portarsi in avanti nel punteggio. I Titans reagiscono immediatamente e rimangono agganciati nel punteggio, chiudendo il periodo sul punteggio di 47 a 43. Nell'ultimo quarto gli osimani provano nuovamente ad allungare e raggiungono il massimo vantaggio di + 7 quando restano da giocare ancora 5 minuti.

Ma la scarsa vena realizzativa degli osimani non consente loro di allungare decisivamente nel punteggio e qui gli jesini sono bravi a rientrare in partita grazie ad alcune conclusione dalla distanza di Bianchi e Pirani, giocandosi un finale di gara punto a punto e dove l'esito finale è quello già descritto. Per il Basket Auximum c'è da registrare la solita buona prova corale difensiva, mentre in fase d'attacco si è registrata la peggiore prova di questo inizio di campionato. Infatti al di là della scarsa vena realizzativa, si sono viste tante difficoltà nella di costruzione del gioco e nel trovare le migliori soluzioni di tiro, sommate a tante palle perse, segno che ancora c'è molto da lavorare per raggiungere gli obbiettivi tecnici che coach Magrini si è prefissato per questo campionato. In attesa di prestazioni migliori sotto l'aspetto del gioco offensivo, il Basket Auximum si gode la terza vittoria consecutiva e il buon posizionamento in classifica che comunque fanno morale.

Tabellini: 13-17; 14-11; 20-15; 12-15.

Osimo: Monticelli 18, Graciotti R. 8, Elling 7, Violini 7, Ausili 6, Vignoni 6, Graciotti Y. 5, Silvestrelli 2, Belli, Bagnarelli n.e., Rossi n.e..

Prossimo appuntamento sabato 9 Novembre 2019 a Fano contro il Basket Fanum.

Fonte: pagina Facebook Basket Auximum

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: