Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Nestor Marsciano torna da Passignano con due punti d'oro

Una partita fisica , maschia , che contava moltissimo per entrambe le formazioni. Forse tutto. Entrambe a 2 punti in classifica , con una vittoria si sarebbero assicurate uno scontro diretto a favore per la salvezza. La spunta la Nestor , priva ancora una volta di Trequattrini , farò offensivo ed assenza pesantissima per i compagni. Troviamo però nel gruppo la solita convinzione e forza di andare avanti , di lottare e di giocare insieme. Grazie alla zona di Santini , ai canestri di Antonielli e all’esperienza di Santini jr , la Nestor si porta avanti dopo 3 minuti e non molla più i due punti , soffrendo per tutta la gara ma dimostrando grande maturità. Anche questa volta nel finale la nostra gioventù provoca errori grossolani , come un paio di palle perse da marchini e cornacchini , con l’aggiunta di qualche difesa distratta.

Bravi però i marscianesi a resistere ai colpi , con la tripla di Morettini che permette ai marscianesi a 45 secondi dalla fine di staccarsi definitivamente da Passignano e soffrire mentalmente solo durante i liberi concessi , dove Santini (4/6) e Dominici (2/2) saranno bravi a tenere a distanza gli avversari. Come detto partita fisica , molto , con Antonielli placcato più volte dagli avversari ma che riesce comunque a metterne 24 con 10 rimbalzi , stabilendo l’ennesima doppia doppia stagionale. Peccato il problema di falli e il nervosismo provocato dalla forte pressione avversaria , ne esce comunque alla grande. I migliori in campo però non possono che essere i due che Mercoledì abbiamo incorniciato come peggiori: Santini e Valigi.

Il primo gioca una partita insufficiente per più di 30 minuti , ma nei due minuti finali sale in cattedra prendendo due rimbalzi fondamentali e segnando 4 tiri liberi pesantissimi. Alla fine per lui saranno 10 punti , con una tripla e 4/9 ai liberi. Capitan Valigi prende la metà dei rimbalzi della squadra , segnando 8 punti e dominando in difesa. Nel terzo quarto da esterno gioca 6 minuti fantastici , trainando la squadra fino al +12. Si guadagna la “Pagnotta” anche Monteneri , che con 3 recuperi ed un paio di rimbalzi gioca una partita di sostanza: sbaglia qualcosa , ma non demerita affatto i minuti concessi. Marchini e Morettini bene , anche se alternano ottime cose a qualche errore banale: entrambi però si riveleranno importanti , il primo con un’ottima difesa e gestione della transizione , il secondo con la tripla nel finale.

Buona anche la prestazione di Cornacchini , che si fa notare a rimbalzo dove risulta essere il migliore dopo il duo Valigi-Antonielli. Buona la sua prova , anche se non priva dei soliti errori di gioventù. Chiudono Capitolini , in difficoltà vista la mobilità avversaria , ma che segna un grandissimo canestro in allontanamento , e Dominici , male personalmente in fase offensiva (6 palle perse e soli 7 punti fatti) ma anche 7 assist smazzati ai compagni. La prossima sarà contro Ellera , rivale storica e che negli ultimi anni è sempre riuscita a raggiungere le semifinali di serie D grazie al loro progetto basato sui giovani e sulla corsa. Testa e cuore ragazzi.

Basket Passignano - Nestor Marsciano 57-63

Passignano: Piccioloni 6, Marsano L. ne, Faloci 10, Lisi 4, Sabini 16, D'Andrea 8, Lucarini, Marsano D., Baccari 4, Nessi ne, Rossi 9, Mori ne. All. Garroni

Marsciano: Santini 10, Marchini 4, Romoli ne, Valigi 8, Morettini 3, Antonielli 24, Capitolini 2, Monteneri, Marinelli ne, Carloni ne, Dominici 7, Cornacchini 5. All. Santini 

Parziali: 11-17, 14-14, 15-17, 17-15.
Progressivi: 11-17, 25-31, 40-48, 57-63
Usciti per 5 falli: Piccioloni e D'Andrea (Passignano)

Arbitri: Errico e Becchetti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: