Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 18 Silver: il Basket Fermo vince in volata il derby contro la Sutor 1955 Montegranaro

Vittoria sofferta dell’U18 Basket Fermo contro i ragazzi di Montegiorgio targati Sutor, in bilico fino agli ultimi secondi. Dopo la sconfitta di Pedaso una boccata di ossigeno per i ragazzi di Marco Marilungo che guadagnano due preziosi punti in classifica nella seconda partita casalinga.

La partita si iniziata male per i giallo blu fermani. Nel primo quarto molta disattenzione in difesa e poco reattività in attacco rendono i fermani preda dei rimbalzi e delle incursioni avversarie contro le quali Bastarelli, già nei primi minuti, sommerà quattro falli che lo condizionerà per il resto della gara. Soprattutto Giacobbi sembra inarrestabile: il play sutorino realizza 11 dei suoi 20 punti totali solo nel primo periodo di gioco. Dal secondo quarto, però, le cose cominciano a cambiare. I padroni di casa prendono le misure agli avversari che pressati maggiormente in difesa non riescono sopravanzare ai fermani che chiudono il quarto in sostanziale parità.

Dopo la pausa lunga, però, Sandroni e compagni scendono in campo maggiormente determinati mentre i gli avversari sembrano accusare stanchezza accumulata forse da un inizio gara troppo intenso. Molti errori, nel terzo periodo, da una parte e dall’altra ma quelli che riescono a guadagnare di più sono i padroni di casa che recuperano parte dello svantaggio e riaprono la gara. Sarà l’ultima frazione di gara a determinare la definitiva rimonta giallo blu e il sorpasso nella seconda metà della gara. Le triple di Sandroni, Pasqualini e Damico riacciuffano gli avversari e una serie di tiri liberi realizzati quasi totalmente da Pasqualini, sigillano il risultato anche se la sicurezza della vittoria la si avrà solamente nei secondi finali quando Andrenacci e compagni sciuperanno le occasioni propizie a ribaltare il risultato.

Partita emozionante, molto gradevole che sicuramente sarà piaciuta ai numerosi genitori presenti all’incontro. Da sottolineare, oltre i 26 punti di Giancarlo Pasqualini, miglior realizzatore dell’incontro, anche il ritorno in campo di Giacomo Mircoli dopo un anno di assenza che nonostante una preparazione atletica ancora da costruire non ha affatto demeritato. Bisognerà lavorare un po’ in allenamento perché quanto visto nel secondo tempo si possa vedere anche nel primo a partire dalla prossima gara di campionato, in trasferta a Recanati, il 12 novembre. Forza Ragazzi.

Basket Fermo - Sutor 1955 Montegranaro 69-66 (17-27, 34-45, 48-53)

Basket Fermo: Nasini 1, Bastarelli 2, Mircoli 2, Ilari, Pasqualini 26, Damico 17, Grandoni 7, Casturà 4, Sandroni (cap.) 10. All.re Marilungo

Sutor 1955 Montegranaro: Giacobbi 20, Scotucci 2, Sbaffoni 12, Alici 2, Andrenacci (cap.) 6, Petracci 4, Vita 13, Cesetti Roscini 7, Barchetta n.e. All.re Del Prete

Fonte: ufficio stampa Basket Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: