Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

VL Pesaro, coach Perego ''Abbiamo gestito male le ultime situazioni, non siamo stati abbastanza cinici''

Coach Federico Perego in sala stampa commenta la sconfitta interna contro l'Aquila Basket Trento arrivata dopo un tempo supplementare:

“Oggi è molto dura, abbiamo buttato al vento una grande occasione, è sotto gli occhi di tutti: poteva succedere con una squadra un po’ inesperta a gestire i momenti chiave. Abbiamo gestito male le ultime situazioni come nel caso della tripla subìta da Forray. Nell’overtime ci siamo impallati e siamo andati in crisi tornando a giocare in maniera individuale: un vero peccato, sia considerando come era iniziata e sia per come si è sviluppata la partita che i ragazzi sono stati molto bravi a riaprire grazie al miglior secondo tempo di tutta la stagione.

Ci manca qualcosa, siamo lì, ma dobbiamo fare uno sforzo in più per vincere match come questi che sono molto complicati. Nell’intervallo ci siamo parlati, nel secondo tempo abbiamo preso buoni tiri in ritmo che ci hanno permesso di rimontare con grande energia. Purtroppo la rimonta non si è conclusa come volevamo. Abbiamo sbagliato molti, troppi tiri liberi, ma non sarebbe corretto dare la responsabilità ai ragazzi: eravamo a +5, dovevamo chiuderla ma non lo abbiamo fatto. Dobbiamo trovare delle certezze, negli ultimi due minuti non siamo stati abbastanza cinici”.

Photo Credits: sito internet Victoria Libertas Basket Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: