Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vigor Matelica, coach Cecchini ''Vinta una partita molto dura, bravi i ragazzi nel finale''

La Vigor Matelica porta a casa due punti molto importanti contro la Virtus Assisi e rimane salda al secondo posto della classifica a soli due punti dalla capolista Foligno, che però deve ancora osservare il proprio turno di riposo. Questa l'analisi dell'incontro da parte di coach Lorenzo Cecchini al termine dei quaranta minuti di gioco:

"Partita molto dura e combattuta, che ad un certo punto si è anche incattivita per una cattiva gestione della coppia arbitrale. E' stata una partita giocata a punteggio alto e con buoni ritmi, nella quale le difese non hanno offerto le loro prove migliori. Noi avremmo preferito giocare la gara su altri ritmi, ma i ragazzi sono stati comunque bravi a portare a casa i due punti. La partita è stata sempre in equilibrio, abbiamo provato un paio di volte ad allungare ma Assisi è sempre stata brava a reagire. Alla fine sono stati decisivi i tiri liberi che noi siamo stati bravi a realizzare, mentre i nostri avversari hanno pagato uno 0/2 che è risultato decisivo." 

Foto di Martina Lippera pubblicata sulla pagina della Vigor Matelica

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: