Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Due tiri liberi di Tironzelli regalano un'importante vittoria al Basket Gubbio

Vittoria all'ultimo respiro per i nostri ragazzi in un match che ci ha visto inseguire praticamente per tutti i 40 minuti. Primo quarto a ritmi lenti con i padroni casa che provano ad allungare con Cernic e Salamone G. ma Reggiani tiene in scia i nostri fino al 14 - 12 di fine periodo. Secondo parziale con i ragazzi di coach Colantoni che partono forte con un ottimo Proietti e piazzano il primo vero break dell'incontro; dall'altra parte i nostri non riescono a trovare ritmo in attacco e cercano di rimanere attaccati al match con Pellegrini e Monacelli. Alla sirena di metà partita il tabellone dice 35 a 25 per i laziali.

Al rientro dal riposo lungo sono ancora i padroni di casa che tengono in mano il pallino del gioco e allungano fino al +15 ma qui arriva la reazione dei nostri che chiudono le maglie in difesa e trovano un ottimo Reggiani che piazza 8 punti consecutivi e insieme a capitan Fiorucci porta lo svantaggio sotto la doppia cifra all'ultimo riposo sul punteggio di 46 a 38. Ultimo quarto con i nostri che con un'ottima difesa limitano le giocate dei laziali e grazie a Cappannelli e Reggiani riescono a rosicchiare il vantaggio dei padroni di casa fino a portarsi a -2. Si entra così in un finale di gara non adatto ai deboli di cuore con Cernic che piazza una tripla che riporta i suoi a +5 ma Monacelli risponde subito dall'arco.

Cernic fa 1/2 ai liberi e porta i suoi sul +3 mentre sull'altro lato non riusciamo a trovare il canestro e sul seguente attacco dei padroni di casa è ancora Cernic che dal tiro libero fa 1/2 e porta i suoi sul +4 (55 - 51). Con 16" da giocare coach Spogli chiama l'ultimo time out e dalla rimessa è Reggiani che trova la bomba del -1 con 10" ancora sul cronometro. Fallo immediato dei nostri con i laziali che fanno 0/2 ai liberi e sul rimbalzo catturato dai nostri è Monacelli che trova il taglio di Tironzelli che subisce fallo con poco più di 2" sul cronometro. Dalla lunetta Tironzelli è glaciale e fa 2/2 fissando il punteggio sul 55 a 56; rimane il tempo per il tiro della disperazione di Cernic che però non trova il canestro e così sono i nostri ragazzi a poter festeggiare.

Due punti importantissimi questi guadagnati sul parquet laziale in una partita caratterizzata dalle nostre bassissime percentuali al tiro e che ci ha visti sotto nel punteggio per 39' e 58" ma che di contro ha visto i nostri ragazzi continuare a lottare e a crederci anche nei momenti più complicati del match. Nel prossimo turno ancora un impegno in trasferta per Fiorucci e compagni che domenica prossima scenderanno in campo in quel di Cannara contro i ragazzi di coach Giorgolo che guidano imbattuti la classifica del campionato di serie D.

NPC FARA IN SABINA - BASKET GUBBIO 55 - 56
(14-12; 21-13; 11-13; 9-18)
Arbitri: Taliani - Ferri

GUBBIO: Pellegrini 3, Monacelli 10, Gaggiotti ne, Fiorucci 8, Reggiani 20, Crispoltoni ne, Pierotti 4, Tironzelli 5, Cesari 0, Agostinelli 0, Cappannelli 6, Cecchini ne. All. Spogli Ass. Gasparini e Schisti

FARA IN SABINA: Granata 6, Cernic 14, Proietti 13, Rotaru 2, D'Agnolo 4, Napoleoni 2, Ottentotti ne, Salamone F. 5, Salamone G. 9, Fida ne, Lupi ne. All. Colantoni

Fonte: ufficio stampa Basket Gubbio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: